Un azienda museale che non smette mai di sorprenderci, il Museo Maxxi ha promosso le iniziative estive di visite, eventi ed incontri con artisti di ogni genere. Dopo un sito web che permette il tour virtuale del museo e la MAXXI App, un’applicazione utile a pianificare la visita alle gallerie, grazie alla raccolta delle opere presenti ed audio-guide gratuite a disposizione dei visitatori, oggi un vasto programma di attività estive invita i cittadini di Roma e i visitatori dal mondo al contemplare le sue collezioni.

Museo Maxxi Roma Credits @Fabriani per maxxi.art

Attività che partiranno dalla piazza antistante al museo-fluido e convoglieranno all’interno delle gallerie espositive, invitando il pubblico a vivere il museo per le arti contemporanee. Dal 23 giugno al 15 ottobre 2017 un programma ricco di eventi, in cui architettura, arte, poesia e fotografia saranno al centro dei riflettori.

Scopriamo insieme tutte le mostre in corso.

Museo Maxxi Roma Credits @ArmandoCorsi per maxxi.art

COLLEZIONE MAXXI: The Place to Be

Francis Alÿs, Micol Assael, Gianfranco Baruchello, Letizia Battaglia, Elisabetta Benassi, Rossella Biscotti, Maurizio Cattelan, Bruna Esposito, Massimiliano Fuksas, Gilbert and George, Toyo Ito, William Kentridge, Anselm Kiefer, Sol Lewitt, Mario Merz, Pier Luigi Nervi, Renzo Piano, Paolo Portoghesi, Ugo Rondinone, Alvaro Siza.

La collezione permanente del Museo Maxxi di Roma, che adatta l’arte all’architettura che la ospita e viceversa, in un connubio di forme e luci che mettono in risalto le attività artistiche della modernità.

Galleria 1 e Galleria 2 del Museo MAXXI di Roma

The place to be, Collezione Maxxi. Museo Maxxi Roma Credits @maxxi.art

 

YONA FRIEDMAN. MOBILE ARCHITECTURE, PEOPLE’S ARCHITECTURE

23 giugno 2017 – 29 ottobre 2017

Galleria 4, a cura di Gong Yan ed Elena Motisi

Il museo MAXXI di Roma ospita fino a fine ottobre una mostra dedicata a Yona Friendman, un geniale architetto e teorico del Novecento, attraverso le sue effimere opere reticolari, i suoi disegni e la sua grande capacità di coinvolgere le persone nella sperimentazione artistica e progettuale.

Zona Friendman. Museo Maxxi Roma Credits @maxxi.art

L’ITALIA DI ZAHA HADID

23 giugno 2017 – 14 gennaio 2018

Galleria 5, a cura di Margherita Guccione, Woody Yao

Una mente visionaria e audace di scoprire confini nascosti della progettazione architettonica, che grazie al suo coraggio e competenza è diventata un modello per le generazioni del XXI secolo. “L’italia di Zaha Hadid” è la retrospettiva dedicata alla celebre archistar iraniana.

L’Italia di Zaha Hadid, Museo Maxxi Roma Credits @maxxi.art

NATURE FOREVER. PIERO GILARDI

13 aprile 2017 – 15 ottobre 2017

Galleria 3, a cura di Hou Hanru, Bartolomeo Pietromarchi e Marco Scotini

“L’Arte deve entrare nella vita, ma dato che la vita è alienata, occorre impegnarsi anche a liberare e disalienare la vita.” Piero Gilardi

“Con oltre 60 opere, dai famosi Tappeti-natura alle installazioni interattive fino al Parco d’Arte Vivente di Torino, e importanti lavori esposti dopo anni o ricostruiti per l’occasione, la mostra racconta il percorso di un maestro per cui arte e vita si identificano e diventano impegno militante, a partire da quello ecologista.”- maxxi.art

Pietro Gilardi, Nature Forever. Museo Maxxi Roma Credits @maxxi.art

 

 

MUSEO MAXXI – Museo delle arti del XXI secolo

Via Guido Reni, 4/A
00196 Roma

Orari di apertura

Martedì 11.00-19.00
Mercoledì 11.00-19.00
Giovedì 11.00-22.00
Venerdi 11.00-19.00
Sabato 11.00-19.00
Domenica 11.00-19.00
La biglietteria chiude un’ora prima

Chiusure
tutti i lunedì
1 maggio
25 dicembre

Un’ulteriore attività è la promo estate in biglietteria, una maniera semplice e gradevole per invitare i visitatori a godere della freschezza del museo.