In occasione della Biennale MArteLive 2017, che si terrà a Roma dal 5 al 10 dicembre, Artwave.it prenderà parte alla manifestazione all’interno della sezione Open Gallery con la mostra collettiva “Satura Lanx – Celebra le arti”, allestita presso la TAG – Tevere Art Gallery.

 

“Satura lanx” è un’espressione latina che indica il piatto misto di primizie della terra destinate agli dèi. Da questo significato deriva la definizione di satira latina che indica un genere letterario nato miscelando vari stili letterari. La satira latina racchiude lo spirito farsesco dei fescennini e le rappresentazioni di musica e danza etrusche. La satura era rappresentata da “histriones” (attori) e consisteva in una rappresentazione teatrale mista di danze, musica e recitazione.

La mostra sarà presentata durante la sera del 7 dicembre: così come suggerisce il nome dell’evento, si tratterà di una serata dedicata al connubio di diverse forme d’arte e performance dal vivo: cortometraggi, live painting, photo exhbition, musica dal vivo, performance di danza, djset, live fashion show e installazioni interattive durante una sola grande mostra-evento, all’interno di una location d’eccezione.

La TAG – Tevere Art Gallery è molto di più che una semplice galleria d’arte: si tratta piuttosto di un luogo dove assistere alle mostre più interessanti del panorama culturale romano, collettive di artisti provenienti da tutta Italia, eventi di musica dal vivo di band storiche ed emergenti, un locale camaleontico dalle mille anime e affacciato direttamente sul fiume Tevere.

Questo il programma della serata:

L’evento sarà aperto dalla proiezione di tre cortometraggi e successivo dibattito con i registi. Si inizia con “Nous Rêvons” (presentato alla 69ª edizione del Festival di Cannes (maggio 2016) nella sezione Short Film Corner e alla 16ª edizione del RIFF (Rome Independent Film Festival), scritto e diretto da Alberto Spaziani; si prosegue con “Dreaming in Rome“, un corto originale, che è una vera e propria dichiarazione d’amore a Roma, realizzato dal giovane Flavio Chioda e infine il corto realizzato e prodotto da Artwave.it, che fungerà da accompagno visivo alla lettura delle poesie inedite di Federica Santoni.

La locandina di “Nous Rêvons”

Alle 22 seguirà l’apertura della galleria con la mostra collettiva di oltre 20 artisti provenienti da tutta Italia e che comprende pitture, fotografie, illustrazioni e disegni, nonché tre performance di live painting eseguite in contemporanea all’interno della galleria da Dervenn, Artina, La Matita di Mattia durante tutta la serata. La mostra prevede anche un’installazione interattiva realizzata dal giovane artista italiano Mario Carlo Iusi 1101 e intitolata “Lumen boxxx“: all’interno di una “scatola scura” verrà installato un dipinto dell’artista che avrà la particolarità di emettere luce propria, la quale potrà essere regolata dall’osservatore a suo piacimento.

Alle 22:10 è prevista l’esibizione di  Haroun Fall che reciterà un monologo teatrale tratto da una nota opera di Oscar Wilde, a cui farà seguito la performance di danza eseguita da Chiara Coronas e Sara Valenza sulle note del grande compositore Ezio Bosso.

Fra le 22:15 e le 23:15 si svolgerà inoltre un live fashion show, ideato dallo stilista Federico Barrazzo (ve ne abbiamo parlato qui), che presenterà la nuova collezione del suo brand The B.

Uno dei capi della nuova collezione di The B. sulla passerella della KFW 17

Il tutto sarà accompagnato, a partire dalle 22:15, dalla musica live dei Govinda (qui l’intervista), duo trip-hop romano che scalderà l’atmosfera della serata, preparandoci al djset di Andrea Bennati, che infiammerà letteralmente il locale con le sue sonorità deep-house ed elettroniche.

Inoltre durante tutta la serata saranno in vendita le Artwear new-collection t-shirt e le felpe e t-shirt ideate da ExKhaos, giovane fashion designer e illustratore italiano. Per i più poser non mancherà lo shooting set, che vi regalerà scatti indelebili di una serata che farete fatica a dimenticare.

La mostra resterà aperta aperta al pubblico anche il 9 e 10 dicembre dalle ore 16:00 alle 20:00 con ingresso gratuito.

Lista degli artisti partecipanti:

Alberto Spaziani (videomaker) – Flavio Chioda (videomaker) – Niccolò Quaresima (fotografo) – Dervenn (pittore) – Mario Carlo Iusi 1101 (pittore) – Martina Parpagnocca Latini (pittrice/illustratrice) – Chiara Zarmati(illustratrice) – Guendalina Urbani (scultrice) – Emanuele Faraoni Foto(fotografo) – Francesco Patanè (pittore) – Carolina Isella (fotografa) – Daniela Troina (pittrice e stilista) – Elena Zuccardi Merli Patu (pittrice) – Mattia Cattelani (illustratore) – Samuele Pepe (pittore) – Federico Caporilli(pittore) – Veronica Manzo (pittrice) – Stefano Fiorina (fotografo) – Mario Sabatini (illustratore) – Luca Veggetti (fotografo) – Diego Sanna(fotografo) – Tea Domino Gracin (disegnatrice) – Priscilla Nutshell (fotografa) – Angelo De Marchis (fotografo) – Francesca Ferrario (pittrice) – Federico Barrazzo (stilista)

L’ingresso è a pagamento( €10) e prevede un drink e degli snacks offerti dal nostro staff.

 

In attesa dell’appuntamento del 7 dicembre, riviviamo i momenti più belli di “The Flow“, l’evento targato Artwave e realizzato sempre all’interno della TAG – Tevere Art Gallery il mese scorso: