Fonte: pagina Facebook Satyrus / Credit: p&p fotografia

Sulla suggestiva Scalea Bruno Zevi, nell’incantevole cornice di Villa Borghese, di fronte alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna, nasce Satyrus, un luogo magico dove musica, premium mixology, arte e performance si fondono in un’idea unica.

Satyrys ha aperto le sue porte il primo settembre ma avrà vita breve: solo trenta rintocchi e poi tutto svanirà, come per magia. Si tratta dell’unico e primo premium temporary bar della capitale, sorto una una delle aree più belle e monumentali di Roma, che vi accompagnerà a suon di musica e di danze fino alla fine del mese.

Fino al 30 Settembre, dal martedì alla domenica, il ninfeo di Satyrus, con il suo bar “Imaginarium” e il corteo di ninfe al suo seguito, allieterà le vostre serate estive nella capitale, a partire dalle 19 fino a notte fonda. Ogni sera è previsto uno spettacolo diverso, con artisti emergenti o affermati della scena musicale e danzante italiana, che saliranno sul palco per esibirsi di fronte agli occhi increduli degli spettatori. Un luogo incantato dove ogni sera il tempo sembra fermarsi e dove l’eccezione diventa la regola. Un’esperienza straordinaria fra sogno e realtà che vi trasporterà per qualche ora in un mondo bizzarro e affascinante, da cui rimarrete stregati.

L’ingresso è rigorosamente libero e gratuito.

Il temporary bar “Imaginarium” / Fonte: pagina Facebook Satyrus

Per questa settimana è previsto il festeggiamento degli antichi ludi romani in onore di Nettuno, i cosiddetti Neptunalia.

 “E dentro la pupilla dell’uomo

Si espande come specchio la fiamma

Del tridente di Nettuno padrone del mare irrequieto e dio degli abissi.”

Ulisse ed il canto delle Sirene, Scilla e Cariddi, le Ninfe oceanine, i Tritoni e gli spiriti del mare. Il ninfeo di Satyrus si immergerà in un’atmosfera onirica e surreale per una settimana intera. Un vortice di ballerini, attori e performer si esibiranno sul paco del Satyrus per ripercorrere gli scenari più gloriosi della nostra mitologia, dove l’acqua è protagonista assoluta, elemento imprescindibile, fonte di vita, libertà e forza.

Questa sera, martedì 5 settembre, è previsto il live band Miss Tess & The Yellow Cabbies, che aprirà la settimana dedicata ai Neptunalia. Nato nel 2011, Tess & the Yellow Cabbies è un gruppo jazz composto da Tess Amodeo-Vickery (voce), Francesco De Palma (contrabbasso), Fabrizio Boffi (pianoforte), Claudio Jr. De Rosa (sax) e Dario Panza (batteria) e dal sound personale e “tenebroso”. Il repertorio del trio include brani delle cantanti più note e maledette della storia di jazz, da Billie Holiday, Amy Winehouse, Anita O’Day a Ella Fitzgerald, fra le altre.

Per tutti i dettagli visitate la sezione “eventi” di Satyrus – Temporary Club.

Uno dei performer travestito da satiro / Fonte: pagina Facebook Satyrus

SATYRUS – Temporary Club

Scalea Bruno Zevi, 00197 Roma

Info e prenotazioni: info@satyrus.it

+ 39 3319494000

FREE ENTRYFREE PLEASUREFREE LOVE

Per saperne di più visitate il sito web http://satyrus.it o la pagina Facebook ufficiale per restare aggiornati su tutti gli eventi e le novità: https://www.facebook.com/satyrusbar/