Fonte: funweek.it

Abbiamo scelto una serie di itinerari che potrete seguire tranquillamente a piedi e che offrono la possibilità di visitare mostre imperdibili (e affollate) in altri giorni della settimana.

 

MAXXI  e Auditorium Parco della Musica

Per cominciare vi proponiamo un breve itinerario che parte dal MAXXI. Oltre alla collezione permanente THE PLACE TO BE, da non perdere sono la mostra dedicata all’architetto Bruno Zevi e HOME BEIRUT. SOUNDING THE NEIGHBORS, uno sguardo sulla storia intrecciata dall’Europa e dal Medio Oriente. Il MAXXI resta aperto con ingresso a 1 euro dalle 20 all’una. A pochi passi dal museo abbiamo l’Auditorium Parco della Musica, dove anche la musica si mette in mostra: oltre all’apertura straordinaria (dalle ore 20 alle 24) del Museo Archeologico, del Museo Aristaois, di AuditoriumArte e Sound Corner, il sassofonista Daniele Tittarelli si esibirà alle ore 20 e alle 20.30 presso il Foyer Archeologico.

Fonte: tpi.it

Complesso del Vittoriano e Musei Capitolini. Monet, Liu Boli. The invisible man, Terry O’Neill. Icon: queste le mostre ospitate dal Complesso del Vittoriano, eccezionalmente accessibili la sera con un biglietto a prezzo ridotto. Nella Sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini (aperti dalle 20 alle 2) andrà in scena un reading-concerto tratto dal racconto di Melville Bartleby lo scrivano. Se non siete interessati a questo e agli altri spettacoli proposti dal polo museale capitolino, nel biglietto di ingresso (1 euro) sono incluse le mostre Il Tesoro di Antichità. Winckelmann e il Museo Capitolino nella Roma del Settecento e I Papi dei Concili dell’era moderna. Arte, Storia, Religiosità e Cultura.

Camera dei deputati e Senato della Repubblica. Con Montecitorio a porte aperte anche la Camera dei deputati si inserisce nella notte dell’arte, con un’apertura dalle 20 alle 2 (ultimo ingresso ore 1,30). Inoltre, alle ore 20 in piazza Montecitorio si svolgerà il concerto della Banda della Guardia di Finanza. Per poter accedere a Palazzo Madama, invece, i visitatori potranno richiedere dalle ore 19 (fino a esaurimento disponibilità) un massimo di due biglietti a adulto e un biglietto a minorenne.

Chiostro del Bramante e Ara Pacis. Anche la mostra dedicata a William Turner e alle sue opere della Tate rientra nelle mostre speciali a prezzo ridotto. Il Chiostro sarà aperto fino alle 23, ma la biglietteria chiuderà un’ora prima. Proseguendo la passeggiata per il Lungotevere Marzio, arriverete al Museo dell’Ara Pacis, che si è reso promotore di un contest fotografico (e non a caso il Museo ospita la mostra, sempre a prezzo eccezionalmente ridotto, sui fotografi dell’agenzia Magnum).

Durante la Notte dei Musei utilizzate l’hashtag #NDMroma18 per condividere i vostri momenti più emozionanti. Le tre foto più belle frutteranno ai loro autori tre biglietti per la mostra L’Ara Com’era.

L’elenco completo delle strutture aderenti all’iniziativa.

 

Articolo originariamente apparso su:  Liquirizia Magazine. Li ringraziamo per la gentile concessione.