Nella settimana della moda di New York, conclusasi il 13 settembre, ne abbiamo viste davvero di tutti i colori!

Dalla sfilata di Helmut Lang by Shayne Oliver che ha portato in passerella un minimalismo dalla vena fetish alle decorazioni a forma di organi genitali di Namilia. Ed ancora, Ralph Lauren che ha scelto di far sfilare la sua collezione tra le auto d’epoca del suo garage , Alexander Wang tra le strade di Bushwick e Rihanna, con un’entrata memorabile, che ha fatto irruzione alla sua sfilata (Fenty per Puma) in sella ad una motocicletta.

Namila – Photo Credit: mirror.co.uk

Eppure, tralasciando cotanta stravaganza, anche questa edizione della New York Fashion Week è riuscita a regalarci degli spettacoli straordinari:

Michael Kors, Marc Jacobs e Marchesa per le loro ultime collezioni sono stati ispirati dal tema del viaggio, dai tropici al Giappone. Oscar de la Renta ha deciso di omaggiare Jackson Pollock e la pop-art con colori accesi ed elementi propri dei due movimenti artistici. Il debutto di Jean Paul Goude, illustratore e regista francese, in Desigual ha riscontrato grande successo grazie alla dinamicità di una performance curata nei minimi dettagli: esplosione di colori, divinità etniche, totem umani, insieme ad altre estrose figure femminili hanno danzato e saltellato in passerella a ritmo di musica.

Desigual – Photo Credit: www.fashionthirst.com

Tra una collezione e l’altra, sono stati tanti i top trend lanciati dagli stilisti per la prossima Primavera-Estate e per affrontarla al meglio, noi abbiamo già riempito il nostro carrello di Amazon. E voi?

Partiamo dalle tonalità di colori che in questi giorni hanno invaso le passerelle della metropoli. Primo tra tutti il giallo. L’abbiamo visto brillare in tutte le sue nuances, dai toni aranciati, al senape, al giallo sole scelto da Tibi.

Tibi – Photo Credit: oliviapalermo.com

Di altrettanto successo sono state le sfumature di blu, come il celeste intenso di Rochambeau o il blu cobalto dei pantaloni cargo e le giacche oversize di Fenty Puma by Rihanna a cui si contrappone il delicato fiordaliso di Michael Kors.

Fenty X Puma – Photo Credit: Now Fashion

La sorpresa più glamour di questa fashion week è stata però il rosa shocking. Jumpsuit, giacche in velluto e decolletè di Tom Ford sono permeate dall’intensa tonalità del femmineo colore. Ed ancora, tra i colori sgargianti annoveriamo i fluo di Delpozo, Jason Wu e DKNY e gli iridescenti metallici nelle giacche di Jeremy Scott e in Victoria Beckham.

Tom Ford – Photo Credit: harpersbazaar.com

Anche gli abiti cut-out rientrano tra le tendenze della prossima stagione, in versione elegante per Prabal Gurung o sportiva per Alexander Wang.

Prabal Gurung – Photo Credit: www.elle.my

Si riconfermano must-have di stagione i long dress da garden party. Alice+Olivia e Anna Sui non rinunciano allo stile bucolico, mentre Lela Rose e Marchesa si distinguono per un utilizzo più romantico e delicato di stampe e applicazioni floreali.

Marchesa – Photo Credit: Now Fashion

Torna la moda dei trench, in color cachi e con la cinta in vita come quelli di Colovos e Gabriela Hearst. Per i più sportivi, invece, una possibile alternativa potrebbe essere la giacca k-way, riportata in passerella da Calvin Klein e da Fenty per Puma.

Gabriela Hearst – Photo Credit: Now Fashion

Concludiamo la nostra lista con un’unica parola: stripes. Orizzontali, verticali, colorate o black&white non ci importa, l’importante è che siano super stripes!

Jason Wu – Photo Credit: loveandpr.com