I migliori look della seconda serata

Inutile girarci intorno, la vera bellezza della 68esima edizione del Festival di Sanremo è Michelle. Lei, che già durante la prima serata aveva stupito il pubblico con quattro meravigliosi abiti firmati Armani, riconferma il suo buon gusto affidandosi per la seconda serata di Festival alla delicatezza di Alberta Ferretti. Dallo shocking al nude look, per poi chiudere egregiamente la serata con un romantico long dress modello impero dal rosso intenso. Outfit promossi a pieni voti!

Photo Credit: Fox Life – pourfemme.it

Terzo ospite della serata un disinvolto ed impeccabile Biagio Antonacci nell’elegantissimo completo di Ermanno Scervino. Si è distinto sul palco dell’Ariston per fascino e portamento.

Photo Credit: quotidiano.net

Presa di mira sui social, definita “uno degli esseri viventi più antichi della Terra” dai The JackaL, eppure in fatto di stile ha dimostrato di avere una gran classe. Stiamo parlando di Ornella Vanoni in Antonio Riva, che sfoggia la versione black dell’outfit total white indossato durante la prima serata.

Photo Credit: Lettera43

Abbiamo apprezzato le scelte di un Favino ribelle che, seppur rimasto fedele a Salvatore Ferragamo,  abbandona la tradizionale cravatta e predilige micro paillettes sulla giacca. Nel cambio d’abito sorprende ancor più sfoggiando una giacca dal tenue blu cobalto. Un look insolito per un co-conduttore, ma che ci sentiamo di approvare.

Photo Credit: ansa.it

A rompere i canoni del classico completo uomo, ci pensa poi Lorenzo Baglioni. In gara tra le giovani proposte, smussa la rigidità dello smoking optando per un energico total borgogna. Audace, proprio come la sua canzone!

Photo Credit: Quotidiano.net

I peggiori look della seconda serata

Se per scovare i miglior look abbiamo avuto un pò di difficoltà, lo stesso non si può dire per i peggiori! Come ogni anno, non mancano cantanti che si presentano sul palco dell’Ariston con mise da urlo (di Munch).

Prima tra tutti a finire alla gogna è la giovanissima Alice Caioli, che pare appena uscita dal Carnevale di Venezia. Il lungo abito in pizzo con ruches sul collo è davvero inguardabile. Trucco e parrucco? No, non salviamo neanche quelli.

Photo Credit: pourfemme.it

È il momento dei primi attesissimi ospiti della serata, Il Volo. Ed improvvisamente tre piccoli pinguini si fanno spazio sul palco. Seriosi, noiosi e tediosi. Stavolta non ci sono neppure gli occhiali di Piero Barone a donare uno sprazzo di colore alla scena.

Photo Credit: Tvzap

Renzo Rubino si presenta a Sanremo con la camicetta vintage comprata domenica mattina a Porta Portese e la giacca rubata al nonno. Un look  fin troppo casual per una prima serata seguita da oltre 9 milioni di telespettatori.

Photo Credit: Fox Life

Continuano a deludere gli outfit di Annalisa in DSquared2,  che mixa capi e accessori senza un criterio logico. E proprio perchè non c’è mai fine al peggio, completa il look con un bel grembiule plissè!

Photo Credit: grazia.it

Chiudiamo la classifica con Francesco Sarcina, frontman delle Vibrazioni.  Pantaloni aderenti e dettagli damascati, eccessivamente rocker e fin troppo trasandato. Consigliamo un bravo barbiere per le prossime serate.

Photo Credit: stylosophy.it