Sono tante le foto di Masashi Wakui, fotografo giapponese, che mostrano, in una collezione in continua crescita, la vita di Tokyo dopo il tramonto, una città più silenziosa di quel che ci aspetteremmo, quasi surreale, che ricorda vagamente l’ambientazione di Blade Runner.

Masashi riesce, attraverso i suoi scatti, a trasmettere un senso di magia sospeso nel tempo, fra le strade di una delle città più affollate e rumorose del mondo. Eppure non è questa la sensazione che traspare.
Traspare invece una quiete, quasi irreale, e un clima umido, piovoso e freddo. Le poche persone che girano per le strade di notte si dondolano all’interno delle sue composizioni alla luce dei neon, come perdute in un labirinto più grande di loro, dominato dal buio.

Il senso di mistero, dato anche dai colori e dai particolari filtri, scelti appositamente per realizzare l’effetto fiabesco e sottolineare la presenza dei neon, fa da cornice a scatti di rara bellezza urbana.
Come se ogni sera, dopo il caos, la città si fermasse e prendesse fiato anche lei…

Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night Tokyo by night

Photo credits to Masashi Wakui