di Carlotta Moreschi

“Guarda bene”

“Cosa vuoi che sia un ritratto?”

“La tua superficialità nel guardare un volto mi sconvolge. Guarda bene, guarda dritto negli occhi e entra in empatia con la persona raffigurata, cerca le sue emozioni e rispondigli con uno sguardo

Copyright foto e testo ©Marlene Carlotta Moreschi