Progetto dello studio argentino di Pezo Von Ellrichshausen Arquitectos, la Poli House è frutto della cultura architettonica contemporanea che incontra le tradizioni e le tecniche costruttive locali. Tecnologie artigianali, mano d’opera non specializzata e calcestruzzo fatto in opera con cassaforme su misura che saranno l’elemento di coibentazione della casa.

Poli House, Coliumo Peninsula, Chile. Pezo Von Ellrichshausen Arquitectos, 2005. Credits @PezoVonEllrichshausen

Prospetto d’accesso. Poli House, Coliumo Peninsula, Chile. Pezo Von Ellrichshausen Arquitectos, 2005. Credits @PezoVonEllrichshausen

Pensata come alloggio temporaneo, la Poli House ha il compito di mettere l’abitante in dialogo con lo spazio naturale esterno per una piena riflessione sulla natura stessa. Bucature quadrate disposte in maniera apparentemente casuale, permettono l’inquadramento del paesaggio da ogni punto della casa. Come un podio naturale, l’edificio si dispone sul pendio con tre piattaforme interne sulle quali si dispone l’abitazione.

Vista della triplice altezza interna. Poli House, Coliumo Peninsula, Chile. Pezo Von Ellrichshausen Arquitectos, 2005. Credits @PezoVonEllrichshausen

Vista della triplice altezza interna. Poli House, Coliumo Peninsula, Chile. Pezo Von Ellrichshausen Arquitectos, 2005. Credits @PezoVonEllrichshausen

L’edificio è utilizzato sia come residenza e sia come polo culturale, questa dualità tra gli ambienti ha permesso agli architetti di ragionare su quale sia il compromesso da adottare tra la scala urbana e la scala privata portando a soluzioni innovative per un edificio dalle piccole dimensioni. Gli ambiti dedicati ai servizi son disposti in una zona laterale, lasciando spazio alla tripla altezza interna, protagonista indiscussa dell’edificio. Gli ambienti si susseguono regolarmente tramite delle grandi aperture, che possono essere chiuse tramite pannelli scorrevoli, scandendo lo spazio per passare alla scala privata.

Le finiture grezze del calcestruzzo e la texture delle casseforme sulla superficie permette all’edificio di inserirsi perfettamente nell’equilibrio naturale del contesto roccioso.

Esterno del fronte mare. Poli House, Coliumo Peninsula, Chile. Pezo Von Ellrichshausen Arquitectos, 2005. Credits @PezoVonEllrichshausen

Vista della triplice altezza interna. Poli House, Coliumo Peninsula, Chile. Pezo Von Ellrichshausen Arquitectos, 2005. Credits @PezoVonEllrichshausen