Come ormai sappiamo in tutta Italia sono stati annullati eventi, spettacoli e fiere fino al 3 aprile per riuscire a contenere il propagarsi del Covid-19. Anche le porte dei molti musei italiani, dunque, sono state chiuse.
Un provvedimento che è stato chiamato così: ‘Io resto a casa’.

Ovviamente il mondo dell’arte si è subito messo in moto per portare nelle nostre case alcune delle più importanti collezioni del mondo. La Triennale di Milano, per esempio, prendendo spunto dal Decamerone di Boccaccio ha invitato artisti, designer, architetti, intellettuali, musicisti, cantanti, scrittori, registi, giornalisti ad “abitare” gli spazi vuoti di Triennale per sviluppare una personale narrazione.

Noi di Artwave vi segnaliamo altri dieci luoghi che si possono visitare comodamente dal vostro computer.

LOUVRE

Louvre

Il più visitato museo del pianeta, con 10 milioni di visitatori, permette di visitare dal proprio computer tre diversi percorsi espositivi. L’unica pecca è che non è prevista la traduzione in lingua italiana.

Qui il link.

GUGGENHEIM MUSEUM

Solomon R. Guggenheim Museum

Il prestigioso museo progettato da Frank Lloyd Wright nel 1943 da qualche anno ha iniziato a caricare sul suo sito alcune collezioni: da Franz Marc a Picasso e Mondrian.

Qui il link.

BRITISH MUSEUM

British Museum

Uno dei più importanti musei di storia del mondo, inaugurato nel 1753, ospita circa 8 milioni di oggetti che testimoniano la storia e la cultura dell’umanità dalle origini alla contemporaneità.

Qui il link.

MUSEI VATICANI

Musei vaticani

Fondati nel XVI da papa Giulio II, contengono al loro interno una vasta collezione d’arte e sculture classiche volute dai vari Papi nel corso dei secoli.

Qui il link.

NATIONAL GALLERY OF ART

Il museo di Washington è uno dei maggiori degli Stati Uniti, in particolare la pinacoteca è la più vasta e completa del paese ed arriva, partendo dall’arte bizantina, fino al XX secolo.

Qui il link.

DALÌ THEATRE MUSEUM

Situato nella città di Figueres in Catalogna, il Dalì Theatre museum è completamente dedicato al grande pittore. Una particolarità è che lo stesso artista è sepolto qui.

Qui il link.

SMITHSONIAN NATIONAL MUSEUM OF NATURAL HISTORY

Smithsonian National Museum of Natural History

Lo Smithsonian è il più grande complesso di musei al mondo. Come mai? La sede principale è a Washington, ma gestisce 19 musei situati tra New York, Panama e altri paesi. Tra le sue collezioni ci sono circa 142 milioni di pezzi.

Qui il link.

METROPOLITAN MUSEUM OF ART

Metropolitan Museum of Art

Il “MET” è uno dei più grandi musei degli Stati Uniti. La facciata del palazzo, che si affaccia sul Central Park, è conosciuta in tutto il mondo.

Qui il link.

MUSEI CAPITOLINI DI ROMA

la principale struttura museale civica comunale di Roma, ha una superficie espositiva di circa 13.000 m². Furono aperti nel 1734 da papa Clemente XII e sono considerati il primo museo del mondo, inteso come luogo dove le opere fossero fruibili a tutti e non solo a chi le possiede.

Qui il link.

GOOGLE ART PROJECT

Questo sito Google ha fotografato alcuni musei del mondo, sfruttando la tecnologia Street View. Dal Taj Mahal alle piramidi, dal musei di Frida Kahlo alla Galleria degli Uffizi, basta un clic e ci sarà possibile visitare questi luoghi.

Qui il link.

 

© riproduzione riservata