In queste soleggiate giornate primaverili, vi consigliamo una passeggiata tra i vicoletti del centro di Roma, passando per Piazza Navona, fino a raggiungere Parione9 Gallery a via dei Parioni. Attualmente, e fino al 18 aprile, nella galleria è in esposizione la mostra gratuita “Amore amore un corno“, dell’illustratore Antonio Pronostico.

Paff… bum! L’amore è già finito 
Paff… bum! L’amore viene e va
Paff… bum – Lucio Dalla

Nel suo nuovo lavoro, l’artista materano ha accostato tra loro la musica e il disegno, riuscendo a creare un connubio originale ed emozionante. Lo stesso titolo della mostra prelude all’intento delle opere, ispirandosi alla canzone “Amore Amore…un corno“, di Mia Martini.

Amore amore un corno è la descrizione di una vera e propria storia d’amore, narrata attraverso 24 illustrazioni, che traggono ispirazione da altrettanti brani della storia musicale italiana, odierna e passata.
Da dietro il vetro della galleria, potrete intravedere subito l’omaggio agli autori delle canzoni citate, con i ritratti in bianco e nero realizzati su carta da Pronostico.

Appena entrati, inizierete un percorso in cui vi sarà raccontata la storia di un amore travagliato e giunto al termine. I disegni riescono a dare un’anima e una forma ai versi di famosi cantautori, come Lucio Dalla, Roberto Vecchioni e Ornella Vanoni, senza tralasciare gli artisti più moderni, come Diluvio.

Attraverso l’unione di forme differenti d’arte, conoscerete due persone che si sono perse; la marea le ha spinte alla deriva, ma forse sono ancora unite da un amore, che lotta contro le intemperie.

calcutta Amore amore un corno
Sono le barche che mi mancano quelle che conquistano
Resistendo instancabilmente agli attacchi dei pirati
Anche quelle imbarcazioni un po’ più piccole
Che costeggiavano I tuoi reni ma quanto siamo scemi
Le Barche – Calcutta

La mostra è un interessante esperimento artistico. Non è facile ridare il giusto peso alle parole e trasmetterne lo stesso significato della fonte originale, soprattutto se i contenuti vengono traslati in un’altra lingua. In questo caso, quella del disegno. Eppure, in Amore Amore un corno, riusciamo a cogliere nei colori e nei tratti di pastelli e china l’essenza di quei versi.

Battisti Amore Amore un corno

Ma c’è qualcosa che non scordo
all’improvviso, mi hai chiesto lui chi è
un sorriso, e ho visto la mia fine sul tuo viso
il nostro amor dissolversi nel vento
ricordo, sono morto in un momento
Mi ritorni in mente – L. Battisti

La bellezza della mostra risiede anche nella capacità di immedesimarsi con naturalezza nella storia di quella coppia. Pur nella loro astrattezza, da ogni illustrazione trapela fedelmente l’emozione e il sentimento dei versi che l’hanno ispirata.

La vera forza del lavoro di Antonio Pronostico è quella di riuscire, senza alcuno sforzo, a pungolare la nostra memoria e i nostri sentimenti. Ogni visitatore si porrà davanti alle opere con il proprio spirito critico e le elaborerà in modo diverso a seconda delle proprie esperienze. Questo fa sì che Amore amore un corno risulti una mostra “personalizzata”, priva di un messaggio univoco, ma ricca di uniche e personali interpretazioni.

Su quali note si concluderà la storia di queste persone? Quali saranno le ultime parole a loro dedicate? Non vogliamo rovinarvi il gusto della scoperta, perciò vi consigliamo di emozionarvi di persona andando a vedere al più presto questa splendida mostra.

 

Photo credits: ©Parione9 Gallery

© riproduzione riservata