Finalmente, dopo mesi di incertezza e rinvii, l’edizione 2020 della Milano Art Week è alle porte. L’evento, che tradizionalmente si svolge ad aprile, inaugurerà lunedì 7 settembre per terminare domenica 13. Una settimana intera, dunque, per scoprire musei, gallerie e spazi espositivi che in occasione della Milano Art Week apriranno i battenti al pubblico. Si tratta di un evento simbolicamente importante: come il Festival del Cinema di Venezia, la settimana dell’arte meneghina segna un rilevante messaggio di ripartenza culturale di cui la nostra penisola non può che beneficiare. Noi abbiamo scelto alcuni dei tanti eventi in programma. Di seguito trovate le mostre più interessanti, le occasioni da non perdere, gli eventi irrinunciabili per qualunque appassionato d’arte e qualche suggerimento per godersi a pieno questo evento sopravvissuto alla pandemia.

Milano Art Week 2020

La locandina della Milano Art Week 2020 (fonte: milanoartweek.it)

Le mostre

Tante le mostre visitabili in questa settimana effervescente. Per tutta la durata dell’Art Week, alla Fondazione Stelline, sarà possibile visitare gratuitamente dalle 14 alle 19 la mostra fotografica Ganga Ma: il fotografo Giulio Di Sturco racconta, attraverso immagini spettacolari e quasi ultraterrene, l’esistenza delle milioni di persone che vivono sulle rive del Gange. Per un’analisi della mostra più approfondita, clicca qui.

Milano Art Week 2020 ganga ma

Una delle foto di Giulio di Sturco, nella mostra “Ganga Ma”

In occasione della Milano Art Week, Palazzo Reale, uno dei più rinomati spazi espositivi del capoluogo lombardo, propone la mostra Out of the Blue, Viaggio nella Calligrafia attraverso Alcantara. L’esposizione analizza la calligrafia tradizionale cinese attraverso sei opere in cui il materiale Alcantara è protagonista. Gli artisti si sono lasciati ispirare da Alcantara, e ne hanno approfondito le potenzialità per creare opere che combinano tradizione e modernità.

Milano Art Week Out of the Blue

L’opera di Mao Lizi per la mostra Out of the Blue di Palazzo Reale

Restiamo in Cina: segnaliamo l’occasione di visitare le due mostre a tema orientale di Fondazione Prada (Liu Ye – Storytelling e The Porcelain Roomaccompagnati da una guida inclusa nel biglietto di ingresso. Le due mostre riusciranno a proiettarvi nella Cina antica e in quella contemporanea, sottolineando i temi portanti, le tradizioni e le contraddizioni che rappresentano l’essenza del gigante asiatico.La visita guidata (che comprende anche la mostra K.) è prevista dall’11 al 13 settembre alle ore 17.00; è necessaria la prenotazione.

Un’altra visita guidata secondo noi imperdibile è quella alla mostra The Eye, the Eye and the Ear, di Trisha Baga, in esposizione al Pirelli Hangar Bicocca. La visual artist americana di origini filippine si rivela in questa mostra in tutto il suo eclettismo. Le visite guidate sono programmate per il 12 e il 13 settembre alle 16.00, su prenotazione.

Milano Art Week Trisha Baga

There’s NO “I” in Trisha, 2005-2007/2020, veduta dell’installazione, Pirelli HangarBicocca, Milano, 2020. Courtesy dell’artista e Pirelli HangarBicocca, Milano Foto: Agostino Osio

Le performance

Quest’anno Milano viene invasa da una delle forme più controverse dell’arte contemporanea: la performance. Diverse istituzioni culturali, infatti, hanno deciso di portare al pubblico le esibizioni di artisti internazionali. Il PAC – Padiglione d’Arte Contemporanea presenta una raccolta di performance di Barbara and Ale, Jeremy Deller con Nick Abrahams, Pamela Diamante, Invernomuto, João Onofre. Le opere indagano l’interazione tra suono e immagine nella pratica e nella ricerca artistica contemporanea.

Milano Art Week pac

Gli spazi del PAC di Milano (fonte: pacmilano.it)

L’artista danese FOS presenterà per la prima volta in Italia la sua performance Small White Man, organizzata da FuturDome. Anche qui la musica ha un ruolo centrale, in quanto l’esibizione si focalizzerà sulle modalità di incontro fra le frequenze musicali e diversi oggetti. Un’incontro, dunque, fra immateriale e materiale, realizzato in un contesto particolare: la performance, infatti, avrà luogo davanti alla Chiesa di San Celso alle ore 19.00 di martedì 8 settembre.

L’artista FOS – Thomas Poulsen (fonte: arken.dk)

Gli eventi

All’ombra dei tre nuovissimi grattacieli di CityLife, prende sempre più forma ArtLine, il parco dedicato all’arte contemporanea. Quest’anno due opere si aggiungono alla sua collezione: Beso di Wilfredo PrietoNew Times for Other Ideas / New Ideas for Other Times di Maurizio Nannucci. La prima è costituita da due grandi massi appoggiati l’uno all’altro, in una sorta di bacio inanimato. Per quanto riguarda la seconda, si tratta di una scritta al neon nei colori blu e rosso che sarà posizionata sulla facciata del Padiglione 3, unico superstite e testimone della fiera che occupava gli spazi dell’attuale CityLife.

ArtLine organizza, domenica 13 a partire dalle ore 17.00, una passeggiata per le vie della città alla scoperta delle opere d’arte pubblica di Milano. Si parte in Piazza Duca d’Aosta, davanti alla Stazione Centrale, dove campeggia la Mela Reintegrata di Michelangelo Pistoletto. La passeggiata terminerà proprio ad ArtLine, dove gli interessati avranno modo di conoscere più da vicino le opere di arte contemporanea ospitate nel parco. Per riservare un posto è necessario scrivere una mail a artline.milano@gmail.com.

Michelangelo Pistoletto, Mela Reintegrata (fonte: gigart.altervista.com)

Non si può parlare di Milano Art Week senza citare Miart. La nota fiera milanese d’arte contemporanea è sempre stata l’evento clou della settimana. Non poteva mancare, dunque, anche in quest’anno travagliato. L’edizione 2020 di Miart, per rispettare le disposizioni sanitarie, sarà interamente online, sul modello di Art Basel. Dopotutto in un’edizione fisica della fiera sarebbe risultato impossibile far rispettare le distanze o garantire il non sovraffollamento. Gli stand virtuali delle gallerie e le opere dei molti artisti presenti saranno dunque fruibili sul sito di Miart, dall’11 al 13 settembre.

Per saperne di più

Noi abbiamo cercato di consigliarvi gli eventi a nostro avviso più interessanti. Era impossibile, infatti, condensare la quantità di iniziative e opportunità di questa settimana in un solo articolo. Vi consigliamo perciò di consultare il programma completo sul sito ufficiale della Milano Art Week (cliccando qui) per scoprire tutto ciò che vi aspetta nei prossimi sette giorni.

Dettagli evento

Luogo:
Milano
Date:
07/09/2020 - 13/09/2020
© riproduzione riservata