Gli artisti contemporanei, negli ultimi anni, hanno trovato non poche difficoltà nel ritagliare degli spazi per la loro visibilità e i loro progetti. Gli investimenti sono fondamentali per le ricerche artistiche e per puntare a far crescere i talenti del nostro paese, un patrimonio troppo spesso sottovalutato. Proprio per far fronte a queste carenze insite nella penisola, Treccani punta sui nuovi talenti dell’arte contemporanea.

TRECCANI ARTE – “LE PAROLE DELL’ARTE”

Il progetto riguarda la Treccani Arte. Giovedì 30 gennaio 2020 presso la Biblioteca Enciclopedica dell’Istituto Treccani a Roma sarà possibile prendere parte a “Le Parole dell’Arte”. L’iniziativa promossa da Treccani Arte è un ciclo di incontri in cui diverti artisti sono chiamati a raccontarsi e confrontarsi sulle ‘parole’ dell’arte contemporanea. L’ingresso è libero e tra i diversi artisti che prenderanno parte al programma troviamo nomi come: Francesco Vezzoli, in conversazione con Chiara Costa, e Massimo Bartolini,con Ilaria Bonacossa.

 

La locandina del primo incontro di “Parole sull’Arte” della Treccani Arte
Credits: @PCM Studio

“Le Parole dell’Arte” fanno parte del programma dei “Giovedì alla Treccani” ciclo di appuntamenti settimanali dedicati alle nuove attività dell’Istituto della Enciclopedia Italiana, come anche #leparolevalgono: campagna in difesa della lingua italiana iniziata nell’ottobre del 2015, lanciata dalla Treccani attraverso questo hashtag. All’interno dei social è stato possibile, seguendo questo trend, mettere in evidenza le parole più significative per gli utenti, con l’obiettivo di avvicinare un pubblico sempre più consolidato e giovane.

Marinella Senatore, Bodies in Alliance (Politics of the Street Special edition), 2019 Credits: @Treccani Arte

La Treccani Arte, nata nel 2018, si configura come nuovo ramo dell’Istituto attraverso la realizzazione di diverse iniziative legate al mondo dell’arte contemporanea volte; l’obiettivo è quello di promuovere la nuova visione della creatività contemporanea italiana in tutti i suoi ambiti, dando visibilità a progetti inediti e innovativi. Gli appuntamenti si concentrano sulle tante sfumature dell’arte contemporanea e del contesto in cui si inseriscono, sull’uso comune delle parole, che acquistano però nuovi signigicati e nuovi valori, promuovendo la diffusione di nuovi passaggi nel panorama artistico. Gli incontri partiranno con l’approfondimento della parola “Azione”, indagata da Marinella Senatore in conversazione con Marco Scotini.

Marinella Senatore Credits: @David Chalmers

Diversi artisti, tra cui Marinella Senatore, hanno realizzato per l’Alfabeto Treccani, progetto work in progress di Treccani Arte, lavori inediti per la creazione di un alfabeto dell’arte contemporanea italiana. Si tratta di artisti riconosciuti sulla scena internazionale pronti a rinnovare completamente il panorama artistico.

Dettagli evento

© riproduzione riservata