Da malmesso scalo merci ormai abbandonato a spazio polivalente e multiforme, l’ Ex Dogana nel centrale quartiere di San Lorenzo a Roma sta assumendo nuovo valore ed una veste artistica. L’aspetto industriale ed insieme “radical chic”  rende già da tempo questo luogo il cuore della movida capitolina. Concerti, eventi danzanti, cinema, punto d’incontro per bere un drink con gli amici in un contesto che aliena dal resto della città, questi sono solo alcuni dei tanti volti che può presentare.

Ma la vera e propria  svolta è avvenuta con il passaggio della gestione, anche se solo temporanea, alla grande organizzazione MondoMostre SkiraFino a dicembre 2018 questa realtà, che come attività core si occupa dell’allestimento espositivo dei più grandi artisti internazionali nei musei romani e di tutto il mondo, andrà a rivoluzionare tutta l’area interessata. Già fino ad oggi possiamo annoverare eventi che richiamano moltissimi visitatori, primo fra tutti è certamente lo spettacolare viaggio all’interno di ArtFutura.Creature Digitali (di cui vi abbiamo parlato qui).

Fonte: Ex Dogana

Non troverete però solo arte, ma anche il fascino della natura e della tecnologia: infatti dal 4 luglio al 17 settembre è possibile accedere al nuovo Planetario di Roma. Completamente rivoluzionato rispetto al suo predecessore (l’originale infatti si trova presso il quartiere Eur, in attesa di essere riaperto al pubblico), si presenta con uno spazio molto più ampio e con una strumentazione più sofisticata, capace di trasportarvi completamente nello spazio.

Fonte: L’agenzia di Viaggi

Se amate gli scenari stile “Star Wars” o le foto mozzafiato della National Geographic o semplicemente l’atmosfera da Superquark, la visita al Planetario è ciò che ci vuole per ritrovarvici dentro. La cupola dall’ampio perimetro avvolge la sala, ricoperta da uno schermo di 10/12 milioni di pixel, il quale non solo permetterà la navigazione tra i corpi celesti ma sarà anche utile per ulteriori attività. La direzione ha infatti programmato una serie di appuntamenti (conferenze, lezioni e guide all’osservazione degli astri) durante le quali approfondire ed indagare sui grandi temi che riguardano l’uomo e lo spazio infinito che abita.

Fonte: Repubblica Roma

Grazie a questo nuovo progetto si espande così l’orizzonte dell’intrattenimento culturale capitolino, una grande occasione rivolta a grandi e piccini per trascorrere il tempo in maniera diversa. Il cielo su Roma non è mai stato così affascinante!

Per ulteriori informazioni visitate il sito dell’Ex Dogana.