Nel ventunesimo secolo non ci sono più barriere tecnologiche, ognuno è in possesso di una camera e condivide compulsivamente le proprie fotografie. Per questi motivi la fotografia di strada sta vivendo un momento d’oro, con festival ed eventi che nascono in tutti gli angoli del mondo.

Nonostante ciò Milano, fino al 2018, non aveva ancora un appuntamento dedicato a questa tematica, così un gruppo di ragazzi ha individuato il partner per eccezione: il Miami Street Photography Festival, il più rilevante evento del settore e ha dato vita a Street Photo Milano.

L’obiettivo che si erano imposti era creare uno scambio internazionale per presentare il meglio della street photography e del reportage contemporaneo, favorendo l’interazione culturale tra fotografi affermati e emergenti, esperti, amatori e comunità. E ci sono riusciti.

Quest’anno il festival ritornerà nella città meneghina, dal 16 al 19 maggio 2019, al Base, il progetto di contaminazione culturale tra arti, imprese, tecnologia e innovazione sociale nel dinamico quartiere Tortona, alle spalle della stazione di Porta Genova.

Tra le mostre in programma c’è quella dedicata ai fratelli Henkin, per la prima volta in Europa Occidentale. I fratelli Evgeny e Yakov Henkin, nati nei primi anni del ‘900 in Russia, dopo la Rivoluzione d’Ottobre del 1917, si trasferiscono uno a Berlino e l’altro a Leningrado. In queste città scattano moltissime fotografie con una fotocamera Leica, senza mai stamparle. I negativi originali, ritrovati dai discendenti nel 2010, sono stati raccolti da Association Henkin Brothers Archive – HBAA di Losanna e una preziosa selezione verrà esposta a Street Photo Milano 2019.

Ad aumentare il prestigio di questo evento ci sarà la possibilità di confrontarsi con i grandi maestri provenienti da tutto il mondo come Gueorgui Pinkhassov, Jacob Aue Sobol, Matt Stuart, Fulvio Bugani, Eolo Perfido e Camilla Ferrari.

Nel corso della rassegna vengono, inoltre, promossi due concorsi fotografici il cui premio è la possibilità di esporre le proprie opere in una esposizione a Milano, a maggio e a dicembre, a Miami.

Il primo è Italy Photo Series, dedicato alle serie fotografiche, da 3 a 7 immagini, legate tra loro da un tema che ritrae la vita in Italia. Il secondo, intitolato Emerging Photographer Exhibition Contest, è dedicato invece ai fotografi emergenti, che avranno così la possibilità di farsi conoscere dal pubblico internazionale.

Copyright immagine di copertina: ©Roberto Andrade – MiamiStreetPhotoFestivaI

Dettagli evento

Luogo:
BASE Milano - via Bergognone, 34 - Milano
Date:
16/05/2019 - 19/05/2019
Orario:
- apertura mostre: ore 10:00 - ultimo ingresso: ore 20:00 - chiusura mostre: ore 21:00
Costo:
- Ingresso per un giorno: € 5,00 - Biglietto unico per tutti i quattro giorni: € 12,00 Il biglietto unico consente l'accesso agli eventi della manifestazione. Per i partecipanti ai workshop il costo del biglietto è incluso nella quota di partecipazione.
© riproduzione riservata