PrintLitoArt: È la più innovativa piattaforma mondiale di stampa di litografie d’arte, totalmente made in Italy e realizzate da artigiani, i cosiddetti “magistri dell’arte della stampa”.

E’ un’eccellenza perchè? 
Sebbene molti siano in grado di utlizzare la macchina di stampa, tuttavia la presenza dei magistri artigiani dell’arte litografica garantisce indubbiamente un risultato di alti livelli. Essi, infatti, seguono personalmente le varie fasi del processo marchiando ogni singola riproduzione con il proprio marchio a secco e consegnano il certificato su carta pergamenata come sigillo di qualità e verifica delle stampe d’arte. Le copie sono numerate per dare maggiore esclusività, poichè ogni serie di stampa ha una tiratura limitata.
PrintLitoArt effettua stampe su 18 diversi tipi di carta FineArt pregiata e made in Italy, con stampa in Offsett e macchinari ad altissima tecnologia. Tra le tipologie di carta c’è anche la speciale “Carta d’Amalfi”, prestigiosa e storica carta tipica della città campana. Con il suo colore avorio e le finiture tipiche della carta lavorata interamente a mano, donerà alla tua opera d’arte unicità e grande prestigio.

Fonte: static1.tipografiagrifanidonati.it

La litografia è una tecnica di stampa attraverso cui un disegno, un testo scritto o un’incisione su pietra può essere trasportato, attraverso una reazione chimica-meccanica, su carta, metallo ed altri supporti. Il processo litografico, anche detto in origine “stampa chimica su pietra”, avviene nel seguente modo:
1. si utilizza un tipo particolare di pietra appositamente levigata e disegnata con una matita grassa il cui segno è in grado di respingere l’acqua perciò l’inchiostro sarà respinto dalle parti inumidite e trattenuto da quelle grasse;
2. finita la preparazione iniziale della pietra con disegno, si effettua la stampa solo dopo 24h mediante il torchio litografico. Si inserisce il foglio di carta da stampare che verrà pressato assieme ad un cartone grassato;
3. ad operazione ultimata si estrae il foglio che verrà fatto asciugare.

Lavorazioni litografiche speciali:
1. Stampa a caldo: l’incisione si ottiene attraverso la pressione e il riscaldamento del clichè (lastra di zinco recante una figura in rilievo e a rovescio, utilizzata come matrice per la produzione di immagini e disegni). Attraverso la combinazione di metalli diversi, si può ottenere un’incisione colorata;

2. Embossing: è un procedimento meccanico che permette di imprimere sulla carta un effetto rilievo. PrintLitoArt applica questa lavorazione speciale su alcuni dettagli delle opere commissionategli o su intere zone con un effetto 3D, donando all’area oggetto di embossing a rilievo un grande effetto;

3. Verniciatura opaca ed UV serigrafica: è una “lavorazione parziale” che viene generalmente utilizzata per creare contrasti di luci ad effetto vernice brillante su determinati elementi dell’opera. In questo caso l’obiettivo è dare un forte risalto ad alcune parti del quadro, donando una esclusività e importanza all’elemento. La restante parte dell’opera avrà invece un effetto opaco;

4. Vernice Soft touch: è una lavorazione totale (quindi estesa a tutto il formato della carta) che garantisce una sensazione di morbidezza al tatto ed una sensazione leggera di opacità ed antiriflesso. Questo tipo di lavorazione, inoltre, protegge i colori dalla luce garantendo all’opera una maggior durata nel tempo.

Per la tua stampa d’arte, scegli PrintLitoArt. Visita il sito ufficiale www.printlitoart.com 

 

© riproduzione riservata