A cinquecento anni dalla morte di Leonardo Da Vinci, siamo testimoni di una grande rivoluzione nel campo dell’editoria, la quale aggiunge una nuova prospettiva nel modo in cui siamo abituati a vedere il mondo dell’arte. Andrea Concas, Founder e CEO della startup Art Backers, di Art Rights e della galleria d’arte The AB Gallery, ha realizzato insieme a Mondadori Electa il primo Libro ChatBOT in ambito artistico.

Andrea Concas con il primo Libro ChatBot Credits: Andrea Concas

Si tratta di un libro totalmente interattivo che, grazie ad ArteConcasBOT, un programma di messaggistica automatizzata, risponde alle domande degli utenti, i quali possono partecipare attivamente ai contenuti interattivi che vengono proposti: video, curiosità e approfondimento.

Abbiamo avuto la possibilità, in esclusiva, di interagire con ArteConcasBOT: si tratta del primo BOT capace di guidare l’utente all’interno del Libro, mettendo a disposizione una nuova forma di apprendimento. Il sistema è molto chiaro, si riesce ad accedere alle informazioni in modo intuitivo e semplice. I contenuti attirano l’attenzione del lettore permettendogli di accedere alla fase successiva con un meccanismo divertente: ciò permette non solo di apprendere in modo innovativo le informazioni, ma anche di mettersi in gioco, infatti, attraverso le parole chiave inserite tra le pagine, l’utente ha la possibilità di accedere ad oltre 300 contenuti esclusivi.

Il primo Libro ChatBOT dedicato alla Storia dell’Arte su Leonardo da Vinci Credits: Andrea Concas

Il primo Libro della collana “100 Domande 150 Risposte” è dedicato a Leonardo da Vinci, artista, inventore e scienziato italiano. Tre macroaree suddividono il testo: #artist, #artworks e #artworld. Ogni sezione è composta da ben 33 domande, più una introduttiva, la quale ci presenta Leonardo come un uomo del suo tempo, una persona simile a noi, che con le sue idee ha rivoluzionato il volto del Rinascimento.

Vengono approfonditi diversi aspetti della vita dell’artista: si parte da semplici notizie biografiche sui suoi studi, ci si interroga sulla creazione di codici segreti, sulla sua passione per l’anatomia, sui suoi viaggi fino a domande più complesse o anche bizzarre a cui magari molti di noi non hanno mai trovato risposta. Un modo del tutto nuovo di affrontare la storia dell’arte, una soluzione innovativa e a portata di mano. L’utente, che accede al sistema, viene seguito e aiutato in ogni fase qualora ne avesse il bisogno. Oltre ad immagini, video e notizie, è possibile accedere a Quiz e Trivia sull’artista: questa sezione è sicuramente di aiuto nella fase dell’apprendimento soprattutto per i giovani che si stanno avvicinando al mondo della storia dell’arte. L’argomento viene affrontato in modo nel tutto nuovo e al passo con tempi portando un nuovo pubblico ad interessarsi del patrimonio culturale.

Leonardo da Vinci: 100 Domande 150 Risposte con più di 300 contenuti interattivi Credits: Andrea Concas

Viviamo nell’epoca del digitale che ha influenzato ogni settore, compreso quello dell’editoria e dell’arte. Negli ultimi anni il mondo storico-artistico ha sempre cercato e trovato nuovi modi in cui esprimersi grazie ai nuovi media. ArteConcasBOT permette ai lettori di accedere a contenuti di alta qualità, i quali si soffermano su molteplici aspetti che permettono all’utente di accrescere la propria curiosità e di soddisfarla. Una delle più importanti caratteristiche di questo Libro ChatBOT, infatti, è sicuramente la fruizione digitale: l’utente ha la possibilità accedere con semplicità attraverso l’utilizzo delle principali applicazioni di messaggistica istantanea come Facebook Messenger, Whatsapp, Telegram, all’interno del sito web ArteConcas e grazie agli assistenti vocali Google Assistant e Amazon Alexa: tutto questo con il supporto della piattaforma Xenioo per ChatBOT multi canale.

Andrea Concas ha rivoluzionato il modo di fare storia dell’arte, andando oltre le pagine dei libri, invogliando lo studioso o il semplice lettore a documentarsi accuratamente sull’artista e a soddisfare la propria voglia di sapere. Questo nuovo sistema digitale spinge l’utente a conoscere dal vero ciò che ha appreso, visitando i luoghi di cui ha sentito parlare, verificando il tutto sul campo e avvicinandosi al patrimonio culturale di cui siamo eredi.

 

Il primo Libro della collana è dedicato a Leonardo da Vinci Credits: Andrea Concas

© riproduzione riservata