Sono tra le più potenti e immediate forme di comunicazione: i simboli riescono ad evocare concetti, immagini e sensazioni attraverso un processo che, per convenzione culturale, associa un segno astratto ad un idea e a un significato.

Numeri e costellazioni innamorati di una donna è un dipinto di Joan Miró del 1941. È una delle ventitré opere surrealiste della serie le Costellazioni di Miró.

Natura morta con sedia impagliata è forse la natura morta di Picasso più conosciuta. È infatti un dipinto che ha iniziato una nuova fase del cubismo nel 1912.

Studio sul colore quadrati con cerchi concentrici di Kandinsky. I cerchi di Kandinsky sono uno studio su colori e emozioni precursore della pittura astratta.

L’arte e il gioco del calcio possono sembrare due cose molto differenti per molte persone, ma questo non è del tutto esatto. Vediamo come il calcio e l’arte hanno interagito nelle opere di Lowry, Picasso, Andy Warhol e Kehinde Wiley.