Warning: getimagesize(): Filename cannot be empty in /home/icittait/public_html/artwave.it/templates/qhtml5/html/layouts/joomla/content/blog_full_image.php on line 15

Fedez Misunderstood è la capsule collection Bershka by Fedez. I colori e l'energia della cultura di strada nella collaborazione fashion del rapper italiano.

Misunderstood” è il nome della capsule collection ideata dal rapper italiano Fedez, il marito di Chiara Ferragni, in collaborazione con il brand Bershka del marchio Inditex.

Tripudio di colori e di taglie oversize, la linea ha un carattere moderno, all’avanguardia e piuttosto underground. Quasi inevitabilmente ritroviamo come ambassador ufficiale proprio la bella e bionda fidanzata del rapper, Chiara Ferragni. Giovani ed innamorati, la coppia ormai si influenza a vicenda e questo avvicinamento al mondo della moda da parte di Fedez ne è una prova.

Questa collaborazione fashion prende ispirazione principalmente dallo streetwear e dall’hip-hop ma possiede anche molti elementi che fanno pensare agli anni ’90.

Fedez indossa uno dei capi della capsule collection Misunderstood (fonte: Bershka)Fedez indossa uno dei capi della capsule collection Misunderstood (fonte: Bershka)

Gli accessori come i cappelli con visiera e i calzini arricchiti con toppe ed illustrazioni conferiscono alla intera collezione un segno decisamente giovanile e trendy, che ben si allinea alla immagine che il brand spagnolo vuole diffondere di sé.

Tutte queste felpe, t-shirt e cappellini sono coloratissimi ed esplosivi eppure ciò che rende tale collection un vero gioiellino sono i suoi disegni realizzati dall’artista argentino El Monga, famoso proprio per le sue grafiche e per i suoi tatuaggi.

Tutti i capi d’abbigliamento inoltre hanno una base nera, bianca oppure marrone che, fondendosi con colori vivi come rosso, viola, rosa, giallo e verde, riescono a creare un effetto visivo travolgente ed energico. Il mix fa ricordare quasi un caleidoscopio.

Uno scatto promozionale della capsule collection Fedez x Bershka (fonte: Bershka)Uno scatto promozionale della capsule collection Fedez x Bershka (fonte: Bershka)

Il tessuto di base è ovviamente il cotone ma non manca di certo il velluto, dichiarato protagonista del prossimo inverno, e la pelliccia che si presta perfettamente soprattutto per la parte interna dei vari pezzi.

Nata tra Milano e Barcellona, la linea si pone come un omaggio alla cultura di strada e a tutto quello che ne consegue come appunto i tatoo, il rap, il mood sporty.

Fedez ha disegnato una capsule collection per Bershka ispirandosi ai colori degli anni 90 (fonte: IG @fedez)Fedez ha disegnato una capsule collection per Bershka ispirandosi ai colori degli anni 90 (fonte: IG @fedez)

È come se Fedez avesse messo “su stoffa” tutto il suo mondo e tutto ciò che lo rende felice. Che sia un’ennesima dichiarazione d’amore verso la sua lady? Sicuro è che la collezione appare curata fin nei minimi dettagli e il lavoro di progettazione e realizzazione presuppone uno sforzo non indifferente. È difficile non pensare che dietro ci sia lo zampino della moglie, l'influencer Chiara Ferragni.

Ma d’altra parte l’amore non è proprio sostenersi a vicenda e guardare nella stessa direzione?



Anna Magnini
Anna Magnini

Editor della sezione moda

Colori, strass e brillantini sono la mia passione. Amo visitare i mercatini dell'usato per cercare capi di abbigliamento vintage.