I lievitati della trazione italiana come panettone e pandoro, sono realizzati secondo la ricetta classica, ma la comunicazione è davvero rock e unconventional!

Gabriele Vannucci, è uno fra i più giovani e talentuosi PastryChef, pasticceri d’Italia, Maestro dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani: viareggino dall’anima eccentrica, ha da poco dato vita al suo nuovo marchio, creando ‘GV, An Italian House of Bakery‘, e lo shop online su www.gabrielevannucci.it.

Da pastrychef, in forza al ristorante stellato La Leggenda dei Frati vuole celebrare uno fra i prodotti italiani più semplici di sempre che ci invidia tutto il mondo: il lievitato artigianale, ovvero il panettone, il pandoro, la colomba, la crema spalmabile alla nocciola e al pistacchio e una specialità assoluta, il lievitato vegano.
I prodotti (che celebrano l’italianità nel mondo per questo si chiamano: il panettone “Mamma Mia”, il pandoro “That’s Amore”, la colomba “Dolce Vita” e la crema spalmabile “Diva”) vengono recapitati in tutta la loro freschezza e fragranza in Italia e in Europa, attraverso un sistema di consegne affidabile, veloce e capillare, rendendoli fruibili tutti i giorni dell’anno, non solo durante le feste comandate.

Gabriele Vannucci ama l’Arte (proviene da una famiglia di artisti), ha una predilezione per Andy Wharol e la pop art ed è una garanzia di qualità assoluta, di bravura.

La comunicazione di Gabriele ha deciso di puntare su un’immagine giovane, di rottura con la tradizione, facendo assaggiare panettoni e pandori a… Jack Nicholson, Jack ed Elwood dei Blues Brothers, Audrey Hepburn, Sophia Loren, Rita Levi  Montalcini, Freddy Mercury e Alberto Sordi… solo per citarne alcuni!

La ricetta “artigianale” del prodotto permette di lavorare sulla sua composizione in ogni singolo aspetto, dall’impasto, fatto con ingredienti di primissima qualità e scelta, come il burro proveniente dal Piemonte e dal Veneto, le uova, la farina, i canditi all’arancia, il cioccolato amaro belga Calbout. Sono tutti prodotti che derivano da materie prime sceltissime. Un amore al primo morso, i canditi di qualità, un profumo e una morbidezza mai assaggiati prima, un profumo di burro senza precedenti e il gusto della vaniglia.

Viene sfornata anche la versione vegana del Panettone che, per chi lo desidera, è preparata con una ricetta studiata ad hoc.

No, non sono dolci solo della tradizione.

Gabriele vuole invadere il mondo di dolcezza e originalità, vorrebbe trasportarvi nel suo mondo “magico” dove le creazioni sono le vostre, da regalare e assaggiare insieme, ogni mattino, pomeriggio o sera.
Quando volete con chi volete perché tutti hanno bisogno di dolcezza e di qualcuno o qualcosa da amare.

FB: Gabriele Vannucci Pastry Chef
Instagram: Gv_italian_house_of_bakery

© riproduzione riservata