Che mondo sarebbe, senza? Trovare risposta a questa domanda è, forse, veramente complicato. Per chi è nato e cresciuto in Italia, la Nutella è un pezzo di casa. È talmente tanto inserita all’interno dell’immaginario collettivo che nel Bel Paese è praticamente impossibile trovare una persona che non ne conosca il sapore.

Al solo pronunciarne il nome, scorrono veloci immagini familiari. Da colazioni domenicali con il coltello a spatola che spalma la crema su una fetta di pane a serate da dimenticare con il sedere sul divano e il cucchiaio infilato nel barattolo di vetro. Nutella fa parte della vita delle persone e se l’Italia è la sua patria, il mondo intero è diventato la sua casa. Un mito italiano, icona della leggerezza con cui deve essere presa la vita e diventata, nel tempo, anche un brand esempio di marketing, studiato nelle migliori università. Senza Nutella il mondo non sarebbe lo stesso, di questo ne siamo certi.

Non ci sorprende allora che un vasetto di vetro dal tappo ermetico bianco abbia una festa mondiale tutta per sè. Oggi 5 febbraio è infatti il World Nutella Day 2020, giorno dedicato alla celebrazione della crema spalmabile più amata al mondo.

Credits: Official Website World Nutella Day

Il primo World Nutella Day è stato istituito dalla blogger americana Sara Rosso, il 5 febbraio 2007.

Sara, nata e cresciuta in California, conobbe Nutella durante un viaggio studio in Italia nel lontano 1994. Durante il soggiorno scoprì che per colazione, al posto del più americano burro di arachidi o delle più classiche marmellate, veniva usata questa crema di nocciole italiane. Fu amore a primo assaggio.

All’epoca, però, il prodotto non era ancora diffusissimo in America, così il ritorno a casa di Sara non fece altro che alimentare voglia e desiderio, tramutati poi in amore. A tredici anni da quel viaggio in Italia, infatti, utilizzando il proprio blog organizzò una reunion virtuale con i suoi lettori, dove tutti avrebbero potuto celebrare la propria passione per Nutella.

Nasce così il World Nutella Day.

Sara Rosso. Credits: Official Nutella Youtube Page

In pochi anni è diventato un fenomeno globale, dove le persone diffondono e condividono contenuti, che sia a casa, a lavoro e a scuola, all’interno di comunità virtuali e in famiglia, con gli amici e con tutti gli altri appassionati intorno al mondo.

Quest’anno torna puntuale e anche noi potremo festeggiare assieme questo mito italiano. Per la prima volta parteciperanno anche i Nutella Biscuits, altro vero e proprio colpo da 90 con cui Ferrero ha conquistato palati e scaffali di supermercati.

Armatevi di hashtag (quello ufficiale è #WorldNutellaDay) e preparatevi, perchè oggi è il giorno giusto per una golosissima invasione di Nutella.

© riproduzione riservata