Berlino è da sempre, sia storicamente che culturalmente un punto d’incontro per nuove tendenze e correnti. Un luogo in cui convivono modernità e dinamismo, in cui la pesante eredità di un passato recente ha lasciato spazio ad una forte escalation verso il progresso.

Progresso percepito in ogni angolo, dalle architetture moderne e monumentali ai choco shop. Sì perché proprio a Berlino è stato aperto il primo choco shop di Ritter Sport,  uno store che ha reso Berlino la capitale del cioccolato.

A pochi passi da Gendarmenmarkt, precisamente in Französische Straße, a breve distanza dalla omonima metropolitana si trova il flagship store di circa 1000 metri quadri che si pone come vero e proprio tempio del cioccolato, firmato Ritter Sport. Il Ritter Sport Bunde Schokowelt è un tripudio di colori e golosità.

Credit: pagina facebook Ritter Sport

Distribuito su tre piani, al suo interno è possibile acquistare tutte le barrette di cioccolato Ritter Sport, disponibili in tutti i gusti già esistenti e in più affidarsi alla propria immaginazione (e ai maître chocolatier) per tramutare in realtà i desideri più dolci. Infatti qui è possibile costruire la propria tavoletta di cioccolato, creando nuove combinazioni e nuovi gusti.

Credit: pagina Facebook Ritter Sport

Per la base di cioccolato è possibile scegliere fra tre varietà: al latte, nero e 50%, alle quali possono essere abbinati più di 20 ingredienti, ma al di là delle barrette è possibile acquistare anche altri prodotti a base di cioccolato, come torte, snack e fondue, accompagnati da particolari selezioni di the e caffè. Degno di nota è sicuramente la Ritter Sport Marzipan bar, in versione liquida, e il Ritter Sport gateau con nocciole intere.  Tuttavia le sorprese non sono finite. All’interno del negozio, per i bambini dai 7 ai 18 anni è possibile prendere parte ad un laboratorio che, sotto l’occhio di una guida esperta, permetterà ai piccoli di fare il proprio cioccolato, scoprendone tutti i segreti. Un po’ come Charlie, il protagonista de La Fabbrica di Cioccolato di Willy Wonka. Il tutto, al modesto prezzo di 10 euro.

Credit: pagina Facebook Ritter Sport

Ma l’esperienza non finisce qui: il negozio contiene al suo interno anche il museo del cacao, in cui i più piccoli possono scoprire tutto ciò che riguarda il cioccolato: dalla pianta di cacao alla tavola.

Se avete in programma un weekend nella capitale tedesca di certo non potete perdervi questa golosissima tappa.

 

Französische Straße 24, 10117, Berlino (U-Bahn Französische Straße)

Ingresso gratuito

Lunedì-Mercoledì: dalle ore 10 alle 19

Giovedì-Sabato: dalle ore 10 alle 20

Domenica: dalle ore 10 alle 18

La Berlin Welcome Card dà diritto al 25% di sconto su un acquisto.

© riproduzione riservata