Questo era il periodo critico, quello del “cosa fai a Pasquetta?” e degli occhi smarriti con cui rispondevate perchè (ovviamente) non sapevate ancora che fare. Pasqua è sempre stata una festa particolare. Nata e rimasta cristiana, nel tempo si è fatta amare anche da chi ha scritto “ateo” sulla propria fedina personale. Il detto “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi” vi dovrebbe far capire quello di cui stiamo parlando.

Eppure, quest’anno non ci saranno braciolate al prato, nessun imbucato dell’ultimo minuto e non ci sarà quel “con chi vuoi” caro un po’ a tutti noi. Ecco perchè noi della sezione Cibo&Locali abbiamo deciso di lasciarvi qui una lista con alcune delle migliori pasticcerie che producono colombe artigianali a Roma. Restate a casa sta iniziando a diventare, dopo esser stato uno degli hashtag più trend, una tortura psicologica, almeno che la colomba sia di quelle buone e fatte con amore da chi resiste, cercando di regalarci sorrisi.

La colomba. Credits: Official Facebook Page La Fornarina

Forno Monteforte

Per chi abita in centro sta diventando piano piano un punto di riferimento. Locale delizioso e servizio super accogliente, per un forno che cerca di soddisfare esigenze salate e dolci di tutti i suoi clienti. La proposta è una colomba classica al prezzo di 20€ al kg. Possibilità di ordinare anche pizze al formaggio e casatielli per gli amanti della colazione pasquale.

Per ordinare vistate la pagina Facebook o chiamate lo 06 25399 550

La colomba di Forno Monteforte. Credits: Official Facebook Page Forno Monteforte

La Fornarina dal 1989

Riferimento a Garbatella, il forno di Piazza Oderico da Pordenone è rimasto aperto anche durante l’emergenza riducendo i suoi orari ma mettendo in piedi un servizio delivery che raggiunge tutte le zone limitrofe. Le scelta è stata quella di ridurre le dimensioni delle proprie colombe, vista la probabile impossibilità di grandi riunioni famigliari. Per questo pesano 0,5kg e costano 12€ l’una. Possibilità di scelta tra classica con arancia candita e quella con gocce di cioccolato. Presenti anche: pastiere (anche in miniporzione), casatielli, pizze al formaggio e pizza Ternana.

Per prenotare visitata la pagina Facebook o scrivete su WhatsApp al 3791967363

Gocce di cioccolato o arancia candita. Credits: Official Facebook Page La Fornarina 1989

Pasticceria Fortunato

Istituzione a Tuscolana, Pasticceria Fortunato è arrivata oggi alla terza generazione e continua a sfornare prelibatezze con un tocco indiscutibilmente napoletano. I dolci di Pasqua sono una tradizione e anche questo saranno disponibili attraverso il servizio delivery. La loro colomba è con canditi, uva sultanina e una croccante copertura di glassa di zucchero e mandorle. Pastiera e casatiello, sia in versione salata che dolce, completano l’offerta.

Per ordinare utilizzate il loro sito internet oppure visitata la loro pagina Facebook

Qui con una glassatura al cioccolato. Credits: Official Facebook Page Pasticceria Fortunato

Le Levain

Nato nel 2014, Le Levain rappresenta una delle migliori espressioni di boulangerie della capitale. Lo stile francese inserito in un contesto tipicamente romano, come Trastevere, crea un fascino indiscutibile su ogni prodotto che esce dalle mani dei pasticcieri del locale. La colomba è quella classica da 1 kg, fatta con lievito madre, burro Pamplie, arance candite ed una glassa croccante, al prezzo di 32€. Speciale è l’uovo Nature con cioccolata fondente.

Si può acquistare direttamente dalla loro pagina Facebook.

La colomba firmata Le Levain. Credits: Official Facebook Page Le Levain

D’Antoni dal 1974

Passano i tempi, le generazioni, gli stili di vita, ma a Centocelle pasticceria fa rima con D’Antoni che dal 1974 sforna prelibatezze dolciarie. Le colombe proposte sono di tre tipologie: la classica a 28€, al cioccolato a 28€ e al pistacchio a 34€. Vi lasciamo una foto, giusto per farvi godere un po’. Meglio prenotare il prima possibile e prendere nota che le uova di Pasqua sono tra le migliori della Capitale.

Per prenotare visitate il sito www.dantoni.store o WhatsApp al 3939146965

Pistacchio e glassature. Credits: Official Facebook Page D’Antoni

Antico Forno Roscioli

Di istituzioni non si può parlare se a Roma non si parla di Roscioli ed ecco allora che concludiamo la nostra lista proprio con uno dei forni simbolo della Capitale. Il locale è rimasto aperto, quindi sarà possibile ritirare le proprie colombe anche direttamente a Via dei Chiavari 34. Gli ordini parto da un minimo di 20€ e c’è la possibilità di scegliere alcune “cassette” contenenti alcune delle specialità della casa.

Visitate la loro pagina Facebook.

Una delle cassette di Roscioli. Credits: Official Facebook Page Antico Forno Roscioli

 

Sarà una Pasqua a casa, ma almeno sarà buona. 

© riproduzione riservata