Quella del 2019 è un’estate che si è decisamente fatta attendere, ma finalmente, dopo sofferti mesi di freddo, pioggia e nuvole, la stagione più amata dell’anno è arrivata, portando con sé sole, caldo e tanta voglia di relax. Purtroppo, si sa, le bollenti giornate estive a Roma sono dure da sopportare, ma per fortuna la capitale offre valide soluzioni per combattere l’afa e trascorrere una piacevole serata tra amici davanti ad un buon cocktail: ecco quindi 5 ottimi locali all’aperto consigliati da Artwave.it.

Giostra

Inaugurato lo scorso 21 giugno, Giostra è uno spazio nato dalla riqualificazione dell’Ex Caserma Guido Reni, immerso in un contesto culturale che vanta la vicinanza al MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo e all’Auditorium Parco della Musica. Al suo interno, le grandi aree a disposizione ospitano un Urban Lounge, un ristorante, un Hawaiian Garden Bar e un’esposizione di arte contemporanea. Aperto dal martedì alla domenica, dalle 18 alle 2 di notte, Giostra è un ambiente in cui cibo, arte, musica si incontrano e si fondono per dare vita ad una programmazione ricca di eventi, mostre e performance.

Sito web: giostraroma.it

Facebook: Giostra

Instagram: giostra_roma

Giostra, Roma. Credits: Giostra

 

Ex Forlanini

Chiuso definitivamente nel 2015 e rimasto per anni in disuso, dal 28 giugno 2019 l’ormai ex ospedale Carlo Forlanini gode finalmente di nuova vita grazie ad un progetto di riqualificazione che ha rinnovato uno spazio adesso dedicato a musica, cinema e teatro. Con eventi, live e dj set, nei mesi estivi Ex Forlanini si propone come un nuovo punto di riferimento nel panorama culturale romano, aperto dal giovedì alla domenica, dalle 18:30 alle 2.

Facebook: Ex Forlanini

Instagram: exforlanini

Credits Ex Forlanini

 

Marmo – L’altra San Lorenzo

Nascosto tra le marmerie di piazzale del Verano, Marmo è “l’altra San Lorenzo”, un cocktail bar immerso in un’atmosfera fresca e curata che si discosta dal carattere più “studentesco” dei locali nella vicina area universitaria. Tra punti luce e macchie di verde, l’ambiente si presenta come un “giardino segreto” che ospita ogni sera, dal martedì alla domenica, concerti live, djset e, talvolta, esposizioni di artisti.

Facebook: Marmo

Instagram: marmoroma

Marmo. Fonte: Pagina Facebook Marmo

 

Wood San Pietro

Un panorama insostituibile in un’oasi di pace: questo il punto di forza di Wood San Pietro, il locale romano che regala ai suoi clienti momenti di relax, con vista su una meraviglia che non ha eguali: la cupola della Basilica di San Pietro in Vaticano. Situato nel cuore della capitale, ma isolato dal caos cittadino, Wood San Pietro è un punto d’incontro unico e originale per un aperitivo, a partire dalle 17:30, o per un dopocena all’aperto.

Sito web: woodsanpietro.it

Facebook:  Wood San Pietro

Instagram: woodsanpietro

Wood San Pietro. Fonte: pagina Facebook Wood San Pietro

 

Cargo

Situato al centro di via del Pigneto, nel cuore di uno dei quartieri romani che, soprattutto negli ultimi anni, è sempre più conosciuto e frequentato per la vivacità della vita notturna, Cargo si distingue per un marcato carattere underground e, anzitutto, per un menù in cui uno dei drink più amati dell’estate, il mojito, viene proposto in una molteplicità di varianti: dalla versione classica, a quelle rivisitate con, ad esempio,  mirtillo, frutto della passione o arancia, fino ai più originali con peperoncino o al gusto popcorn. Dall’ora dell’aperitivo fino a tarda serata, Cargo accoglie i suoi clienti per piacevoli serate tra cocktail e musica.

Facebook: Cargo Pigneto

Instagram: cargopigneto

Cargo, bancone. Fonte: Pagina Facebook Cargo Pigneto

 

A questo punto, non resta che scegliere.

 

Credits immagine di copertina: Ex Forlanini
© riproduzione riservata