Sembra che la strada finisca eppure non è così. Succede in una delle vie meno considerate di uno dei quartieri più belli di Roma. Trastevere è capace anche di questo, nasconde pietre preziose dove altri vedono la fine del vicolo.

La via di cui parliamo è Via della Paglia e il portone in fondo alla strada è quello di Santo, nuovo bistrot e cocktail bar che fa dell’eleganza il suo tratto distintivo.

Voluto da Daniele Fadda, Santo piace perché nato da un concetto e da un ideale, come la qualità, che cerca di mantenere in tutte le sue proposte, dalla cucina agli arredi, passando per i cocktail. Tutto è pervaso da un forte senso estetico e da una raffinatezza difficili da trovare nei dintorni.

Siamo a Trastevere ma potremmo essere a New York, Londra o Madrid.

La libertà che si respira varcandone la soglia, permette a chi vi lavora di accogliere il cliente con il sorriso. E’ proprio per questa sana capacità di essere genuini, senza costrizioni di forma o eccentrici virtuosismi, che Santo si pone come il posto giusto per rivoluzionare il giorno più sfortunato della settimana.

Il martedì, se lo si guarda bene è incastrato tra il dramma del lunedì e la metà settimana del mercoledì. Un giorno senza scuse, dove il weekend è ancora lontanissimo e l’inizio di settimana non è più un’illusione.

Eppure c’è chi vede qualcosa dove gli altri vedono la fine del vicolo.

Il martedì di Santo, Credit – Official Santo

L’idea è semplice ma innovativa: ogni martedì i migliori barman della capitale e non solo si alterneranno dietro il bancone ligneo di Santo. Tutto inizierà il prossimo 5 febbraio e continuerà fino a giugno, per dare ai clienti una “experience” singolare, facendoli entrare nel panorama della miscelazione, mettendoli a contatto con i migliori bartender in circolazione che prepareranno i loro migliori cocktail. Prendere un giorno antipatico e vestirlo a festa, creando un nuovo concetto di lavorare, dove il bancone diventa luogo di incontro e di collaborazione, è proprio ciò di cui avevamo bisogno. Ecco cosa vuol dire essere liberi: non aver paura del confronto e coccolare i propri clienti con la qualità dei numeri uno.

È raffinato ma accoglie tutti, è elegante ma accessibile, è a Trastevere ma potrebbe essere ovunque, è martedì ma sembra sabato sera.

Santo, dove il vicolo finisce ma…

 

Santo, Via della Paglia 40, Trastevere, Roma
Aperto dal martedì al giovedì dalle 18.00 alle 02.00 e dal venerdì alla domenica dalle 12.00 alle 02.00

Pagina Facebook: Santo Trastevere

Pagina Instagram: Santo Trastevere

Credit Foto: Vanessa Lucrezia Francia