Ormai una cosa è certa: le tendenze culinarie sono in continua evoluzione e non facciamo in tempo ad abituarci e a provare le novità del momento, che già una nuova proposta è dietro l’angolo.

Milano, città sempre pronta all’innovazione e ad assorbire le mode europee e mondiali, non perde un colpo e rappresenta il luogo perfetto per proporre, e dare successo, a cucine di ogni tipo.

 

Fusho, l’incontro tra Messico e Giappone

E’ il caso di Fusho, format innovativo che ci conduce a metà strada tra la cucina messicana e quella giapponese. Immaginate un tipico burrito messicano fatto di alga nori, farcito con i tipici ingredienti dei tanto amati rolls e hosomaki giapponesi: salmone norvegese, avocado, riso, cetriolo; il risultato è un prodotto innovativo, personalizzabile a proprio piacimento e sicuramente più salutare dell’originale d’oltre oceano.

L’idea è di quattro giovani imprenditori, Jay Lin, Alex Pan, Sam Ye e Davide Croatto, i quali, accettando la sfida di proporre ai milanesi la versione light del burrito messicano, hanno optato per un suo drastico alleggerimento, tutto basato sulla ricerca delle materie prime migliori.

Non solo: la certezza di ricevere apprezzamento da parte di una città appassionata di cucina fusion non gli bastava, così hanno deciso di completare il concept attraverso la caratteristica del “presto e bene”, proponendo Fusho come un take away, adatto per una pausa pranzo o una cena rapida in loco o da portar via.

Dopo aver aperto la prima sede in via Paolo Sarpi nel 2017, ad oggi sono già tre i locali esistenti a Milano, a dimostrazione che l’apprezzamento c’è stato, e anche tanto.

Ingredienti di qualità sotto gli occhi del cliente

Il format dei tre locali è lo stesso: il cliente personalizza a suo piacimento il sushi burrito, che viene preparato dietro al bancone, di fronte a lui, con ingredienti semplici, sempre freschi e di qualità.

Il riso, ad esempio, è macrobiotico e a chilometro zero, portato ogni giorno da Abbiategrasso. Anche il pesce viene portato ogni giorno ed ha la certificazione Friend of the Sea che segnala tutti i prodotti derivati da pesca e allevamento sostenibili.

Non passano inosservate le dimensioni dei gamberi, il colore del salmone e l’alga nori con cui viene avvolto il fusho, croccante e freschissimo.

Il pesce viene ordinato ogni mattina ed è abbattuto e certificato dai fornitori. Alcune tipologie riportano il QR code che ne permette la tracciabilità. I gamberi, di origine argentina, vengono abbattuti e cotti sottovuoto, mentre per le fritture vengono impiegate friggitrici ad aria.

Persino le salse, che da Fusho sono ben quattordici, sono leggere e preparate con ingredienti naturali.

Ciò consente di garantire un’artigianalità che ben lo distanzia dall’originale americano.

La sede di via Plinio_Fonte: Daniela Delli

 

Le proposte

Se è vero che la cucina giapponese si basa principalmente sull’utilizzo del pesce, le varianti proposte sono anche di carne e vegane, per accontentare ogni tipo di palato.

La proteina con cui farcire i rotoli di alga, riso e verdure varia dal tonno al salmone, dal pollo fritto all’arrosto di maiale. I vegani potranno optare per la variante dell’alga essiccata alla soia e farcirla con lattuga, patata americana, avocado, zucchine, salsa al mango.

Tra le proposte più interessanti vi è il Beef Lover, farcito con battuta di manzo bavarese condita con olio EVO, sale e erba cipollina, teriyaki, maionese alla rucola, insalata, avocado e julienne di patata americana e il Black Salmon, in edizione limitata, composto da salmone norvegese crudo, riso nero, avocado, daikon, insalata, zucchine, avocado, mango fresco, teriyaki e crema di mango.

Le dimensioni, poi, sono assolutamente soddisfacenti e adatte ad un pasto completo; il sushi burrito viene servito tagliato a metà, così da poterlo mangiare con maggiore facilità, ma, se il vostro stomaco non è ancora sazio, potete completare il vostro pasto con una zuppa di miso e una birra giapponese.

Sushi burrito e birra artigianale_Fonte: Daniela Delli

FUSHO

via Paolo Sarpi 50 | Milano | aperto tutti i giorni dalle ore 11.00 alle 22.00

via Plinio 5 | Milano | aperto tutti i giorni dalle ore 12.00 alle 23.00

Corso di Porta Vittoria 46 | aperto dalle ore 11.00 alle 22.00 (chiuso la domenica)

www.fusho.it

Facebook e Instagram @fushosushiburrito

© riproduzione riservata