Giocare sul concetto di patata, in Italia, è relativamente semplice. Da bambini la si ama perchè non è verde ma viene considerata al pari delle altre verdure; da grandi perchè “la patata è sempre la patata” (giocare era semplice, ve l’avevamo detto). Certo che da qui a pensare che il tubero più famoso del mondo potesse diventare il padrone unico della cucina di un locale ce ne vuole. Eppure questa volta non si sta giocando.

Galeotto fu un viaggio a Londra fatto da 5 amici che, una volta tornati, si guardarono negli occhi e dichiararono all’unisono il loro amore per la patata (ok, avete capito il concetto). L’idea fu semplice ma divertente: prendere la baked potato di tradizione anglosassone e rivisitarla in chiave italiana.

Nacque così la patata farcita di Gialle&Co.

Trionfo di patate, Credit – Official Gialle&Co

Presentarsi a Milano non è mai facile. Per farlo serve un’idea nuova, fresca e sicuramente attraente (un po’ come vi avevamo raccontato con Miscusi), per un pubblico che ricerca qualità e rema sempre di più verso l’healty food.

Ciò che attrae di Gialle&Co, oltre all’unicità della proposta culinaria, è il contesto fantasioso, e per certi versi divertente, che gli è stato creato attorno. Si vuole giocare sul mix tra italiano e inglese, proprio a sottolineare la natura della baked potato reinterpretata in chiave italiana.

Il claim “Italians bake it better”, parla da sè.

Divertimento sotto forma di neon, Credit – Official Gialle&Co

Il menù è composto da 12 baked potatoes che cambiano stagionalmente. Volendo rispettare le inclinazioni di tutti, sono tre di carne, tre di pesce, tre vegetariane e tre vegane. Per amore degli ultimi romantici ce ne sono altre cinque considerate “immancabili”, che rimangono fisse tutto l’anno.

Cercando tra le pagine si trovano nomi del tipo: Mortacci Yours, My Beautiful Madunina e Besciame Mucho. Giocare con le patate, in Italia, è indubbiamente semplice.

Tutte le ricette si possono avere anche in versione mini (patatina da 50gr), con diverse formule per poter assaggiare diversi gusti. Sono presenti inoltre diversi piatti extra e insalate, oltre a qualche dolce.

Oltre al pranzo e alla cena, ogni giorno dalle 18:30 alle 20:30, c’è la possibilità di gustare un aperitivo diverso e gustoso abbinando ad un calice di vino o a una birra, un tagliere di salumi e formaggi con due mini Gialle. Il prezzo di 10€ è una piacevole notizia se si considera che Moscova è uno dei quartieri centrali di Milano.

Il locale è piccolo, ma gli arredi sono pensati con l’idea di dare la sensazione di essere all’interno di un orto, con tavoli e banconi di pietra contornati da una fontana, una piccola serra e da utensili appesi al muro, proprio per evidenziare la patata come “prodotto della terra”.

Il servizio di delivery è attivo su diverse piattaforme e attraverso il sito internet è possibile prenotare un tavolo.

Gialle&Co, il luogo per chi ama le patate, basta che siano italiane ma sappiano parlare inglese.

 

Gialle&Co, Via Alessandro Volta 12, Moscova, Milano
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena.

Sito Internet: http://gialleandco.com

Pagina Facebook: Gialle&Co

Pagina Instagram: Gialle&Co