Qualche settimana fa vi avevamo accennato che tra i food trend per questo 2017 spiccava la cultura gastronomica proveniente dalle lontane Hawaii. Ancora poco diffuso, un sapore esotico che in molti saranno convinti di non poter assaggiare mai, a causa dell’ingente distanza geografica rispetto alla nostra cara Italia. Fortunatamente però, da qualche tempo, nel cuore della Capitale (che in fatto di cibo non manca mai di stupirci e soddisfarci) è possibile degustare specialità tipiche hawaiane, per la gioia dei pigri che non avranno intenzione di subirsi le 15 ore di volo.

14947524_1441242322571756_7824241725710279426_n

La filosofia di Mahalo ricalca fortemente i valori delle popolazioni del Sud Pacifico: il buon cibo è un’occasione per essere grati a tutto quello che la vita offre, ogni giorno. Molti di voi avranno già sentito le parola “aloha” (affetto, amore, pace, compassione, misericordia), che, assieme a “mahalo”(grazie) sono le più importanti della pacifica cultura hawaiana. E questi ideali forti, ma allo stesso tempo genuini ed autentici, saranno percettibili non appena si varcherà la soglia di ingresso dell’originale ristorante: gli ambienti ricalcano quelli di una serra tropicale, la vegetazione fa da sfondo agli arredi color pastello che perfettamente si abbinano ai coperti dalle delicate fantasie floreali;  tutto permette che si crei empatia tra gli ospiti ed il mondo hawaiano riprodotto alla perfezione, con cura ed attenzione minuziosa per i dettagli.

15220063_1458769937485661_737095946900760735_n

Tra i piatti proposti, i poke, gli hula hula e i rolls; i primi sono cubetti di pesce crudo (solitamente tonno o salmone), e possono essere conditi nelle maniere più varie,  ad esempio con olio di sesamo, avocado, salse piccanti (Mahalo propone tipologie diverse a seconda dei gusti personali).

14993330_1437890082906980_9184197908290673307_n

Deliziosi anche i rolls, simili a quelli che siamo abituati a mangiare nei ristoranti giapponesi, ma dal caratteristico sapore tropicale; molto gettonate le polpettine di pollo, ananas e patate dolci, o la zuppa con gamberi, curry, rum e latte di cocco. E da non perdere assolutamente, la tropical cheesecake. Spesso, le pietanze vengono servite con creatività sorprendente, e ciò che avete ordinato risulterà una vera e propria opera d’arte ai vostri occhi.

15621736_1494610767234911_4760233802156558091_n

Tutte le foto sono di proprietà Mahalo – pagina Facebook

Vi lasciamo con un piccolo consiglio hawaiano:

“Passeggiare nella vita con benevolenza, cercando di non far del male a chi ci sta vicino. Essere grati ogni giorno per le ricchezze che possediamo e che rendono la vita cos’ preziosa”.

Mahalo – Via Flaminia 496/B1, Roma

Per info: tel. 06 8354 3571

© riproduzione riservata