Amati dai più piccoli e dai più grandi, i Simpson sono ineguagliabili. Bart, il bulletto dal cuore tenero, l’intelligente e intraprendente Lisa, la piccola ma astuta Maggie, la moglie e mamma dai capelli alti e blu Marge, che oltre ai figli deve badare al marito Homer, apparentemente un padre pessimo (dedito alle abbuffate, spesso ubriaco, pigro e disattento) ma che riesce sempre a dimostrare un grande amore per la sua famiglia.

Un amore che non è di certo mancato a due turiste svizzere, Katrin von Niederhäusern e Janine Wiget. Le due ragazze, vere appassionate de “I Simpson” e della città di New Orleans, hanno deciso di cogliere la palla al balzo e di celebrare entrambi in un colpo solo. Vedendo la puntata diciassette della ventinovesima stagione intitolata “Lisa Gets the Blues”, le due hanno deciso di intraprendere questo viaggio riproducendo tutte e 54 le tappe dei ristoranti in cui Homer assaggia i cibi di New Orleans all’interno della puntata. Il risultato finale è un video intitolato “Homer, Katrin and Janine Eat Their Way Through New Orleans”.

Fonte: foto dal canale Youtube di Katrin von Niederhäusern

In questo episodio Homer, ritrovandosi nella città insieme alla figlia Lisa, decide di abbuffarsi nei vari ristoranti, café e fast food che incontra, scoprendo e assaporando tutti i cibi di New Orleans. Ovviamente con tutte le sue classiche e oramai conosciute espressioni ed esclamazioni. E nemmeno queste mancano nel video realizzato da Katrin e Janine.

Le due giovani svizzere hanno infatti riprodotto in modo perfetto ogni scena della puntata dove il personaggio si lascia andare ad abbuffate no stop, con la figlia Lisa sempre più incredula. Un desiderio non semplice da realizzare dato che il tempo a disposizione era solo una settimana, e considerando la difficoltà nel riprodurre in modo fedele una figura come Homer. Per riuscire nell’impresa, Katrin e Janine hanno studiato minuziosamente le varie scene e si sono fatte guidare da un’ampia mappa dei ristoranti della città, segnandovi orari di apertura e indirizzi. Ovviamente per la ripresa delle scene è stato necessario coinvolgere anche il personale dei locali, per riportare all’interno del video ogni dettaglio per come appariva nell’episodio originale: dal piatto, alla posizione del tavolo, all’inquadratura, fino al coinvolgimento stesso dei camerieri.

Con i loro telefoni cellulari e un treppiede, Katrin e Janine hanno dato così avvio all’avventura: tra i piatti presenti il Cajun Crawfish, il Catfish Almondine, la Fried Crab Cake, il Barbecue Brisket Sandwich, e molti altri.

Il successo del video era probabilmente del tutto inaspettato. Se le ragazze pensavano di realizzare un semplice e divertente video sulle abbuffate di Homer a New Orleans, su Youtube le visualizzazioni sono arrivate a quasi 900.000 click, scatenando la gioia e l’euforia di migliaia di fan. Non solo. Eric Koenig, uno degli animatori de “I Simpson”, commenta il video facendo i propri complimenti alle ragazze e augurandosi che non abbiano avuto bruciore di stomaco dopo tutto quello che hanno mangiato.

Un successo da far venire l’acquolina in bocca.

 

Fonte immagine di copertina : foto dal canale Youtube di Katrin von Niederhäusern

© riproduzione riservata