Questo venerdì 13 capita in una settimana particolare per il nostro paese. Per gli amanti del cinema la coincidenza numero/giorno non sarà passata in osservata, soprattutto ora che abbiamo tanto tempo da dedicare a noi stessi per restare sereni.

Ecco allora che noi di Artwave abbiamo pensato di consigliarvi una top 5 degli horror più interessanti/stravaganti/divertenti/inquietanti che potreste vedere questa notte. E perché no, sollevarvi un po’ evadendo per qualche ora nel mondo del mistero.

Proprio per questo infatti non vi suggeriremo horror jump scare, trame scontate e insulse o ancora semplicemente horror disturbanti. La nostra scelta mirerà soprattutto a qualcosa di non impegnativo e, vagamente, divertente!

Ne abbiamo scelto uno per ogni piattaforma streaming.

Netflix – Ouija, l’origine del male

Venerdì 13

Ok ammettiamolo, Netflix offre una scelta di horror davvero non male. Ma tra tutti per questo venerdì 13 abbiamo deciso di suggerirvi la visione di Ouija – le origini del male (2016), secondo capitolo della serie, ma che non necessita la visione del precedente (2014).
Nel 1967 madre e due figlie gestiscono delle frodi spiritiche per guadagnare qualcosa. Una sera però, quando affascinate dal gioco da tavolo Ouija trovato in un negozio decidono di portarlo in casa e sfidare il mondo dell’occulto, qualcosa  cambia improvvisamente e la loro tranquillità viene scossa per sempre.

Diretto da Mike Flanagan questo film si va a posizionare dignitosamente tra quei film del genere che non sono né splatter né troppo seri finendo per diventare banali. Sicuramente non è da considerare un must nella categoria, ma per passare una serata diversa dal solito regala quel grado di suggestione necessaria per coprirsi gli occhi nei momenti di suspense e non rimanere affatto delusi dal finale.

Amazon Prime Video – Quella casa nel bosco

Venerdì 13

Ok questo non ve lo potete perdere! Avete presente tutti i più grandi cliché mai esistiti sugli horror? Ecco, immaginatevi ora che dietro ci sia una grande redazione organizzativa simil Grande Fratello: non sembra semplicemente geniale? Ecco. Quella casa nel bosco di Drew Goddard uscito nel 2011 è uno di quegli horror atipici ma di cui non vi dimenticherete più una volta visti.

La storia racconta di cinque amici che partono per trascorrere un week-end estivo in un bungalow in montagna. Dopo qualche giorno però si rendono conto che nella casa qualcosa di strano sta iniziando a sorgere dal sottosuolo: di cosa si tratterà?

Infinity – It: Capitolo due

Eh sì, non abbiamo voluto lasciarlo da parte. Come in molti di voi cinefili sapranno, il remake di It del 2017 diretto da Andy Muschietti e interpretato da Bill Skarsgard ha riscosso successo facendo parlare molto di sé tra di commenti di  approvazione e altri di dissenso. Questo che è finalmente arrivato su Infinity è però il capitolo due!

Ci troviamo a Derry ma nel 2016 e i nostri ragazzi sono ormai cresciuti. Tutti sembrano aver trovato una vaga stabilità nella loro quotidianità, trovando riposo dalle ossessioni e dagli incubi del passato. Uno solo di loro però sembra non essere riuscito a slegarsi dall’infanzia e sarà il primo a rendersi conto che il vecchio pagliaccio assassino è ormai pronto a tornare più forte di prima. Questo film vale la pena vederlo anche solo per gli incredibili effetti speciali che sono riusciti a creare.

Niente male anche se sì, noi rimaniamo assolutamente fedeli all’unico e inimitabile It del 1990 di Tommy Lee Vallace, ma una possibilità concedetegliela. Se non altro, per svagarvi come si deve!

Sky Cinema – Dracula di Bram Stoker

Forse lo avrete già visto tutti, ma ci proviamo lo stesso! Ecco per chi ama gli horror dallo stile vittoriano intrisi di sangue e di spietati assassini dai denti aguzzi, questo film fa per voi. Gary Oldman e Winona Ryder sono stati per tanto tempo una “ship” inestinguibile. E dunque per chi volesse dedicare un paio d’ora ad amore impossibili, possessioni e fantasia, questo film fa senz’altro per voi. Un po’ più pretenzioso forse, rispetto agli altri appena citati, ma assolutamente un film da non perdere in questo venerdì 13.

Chili tv – The rocky horror picture show

Per concludere la nostra classifica vi concediamo un classico dei classici del genere ma che se non avete visto, dovete recuperarlo! The rocky horror picture show del 1975 diretto da Jim Sharman nasce dall’omonimo spettacolo teatrale del 1973 di Richard O’Brian ed è una lenta ascesi a uno stato di estasi e follia nella tenebrosa location della Transilvania. Mitico e inimitabile Tim Curry è una vera e propria perla da recuperare.

Unica nota che lo differenzia del tutto dagli altri: è un musical. Ma no, non “giudicate un libro dalla copertina”, non è un musical come quelli a cui siamo abituati con vestiti larghi e balletti coreografati: è tutto molto più promiscuo.

© riproduzione riservata