I Marvel Studios hanno appena rilasciato il trailer ufficiale definitivo di Black Widow, lo standalone dell’eroina interpretata da Scarlett Johansson. L’uscita italiana è confermata, per ora, per il 29 aprile 2020 e la Disney non sembra intenzionata a farla slittare.

La storia, lo sappiamo, girerà intorno al personaggio di Natasha Romanoff, protagonista indiscussa della pellicola. Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, Vedova Nera si ritrova da sola ad affrontare una minaccia terribile.

Ventiquattresimo film dell’MCU (Marvel Cinematic Universe), Black Widow sarà il primo della cosiddetta “Fase Quattro”.

Il film, quindi, si inserisce dopo Captain America: Civil War e Avengers: Infinity War. L’ambientazione è internazionale e vedremo la spia addestrata dal KGB – e poi divenuta parte integrante dello S.H.I.E.L.D. e degli Avengers – fronteggiare Taskmaster. Quest’ultimo ha infatti preso il controllo della Stanza Rossa, il luogo in cui il KGB prima e l’FSB poi, addestra con allenamenti fisici e lavaggi del cervello gruppi di bambine così da farle diventare delle spietate assassine. Non mancheranno però molti flashback che ci faranno capire di più del passato di Natasha Romanoff alias Black Widow.

Oltre a Scarlett Johansson nel cast ci saranno anche David Harbour (Red Guardian), Florence Pugh (Yelena Belova), Rachel Weisz (Melina), O-T Fagbenle (Mason) e Ray WinstoneWilliam Hurt invece riprende i panni del Generale “Thunderbolt” Ross.

Il film è diretto da Cate Shortland (Somersault, Lore e Berlin Syndrome) mentre la sceneggiatura è scritta da Jac Schaeffer (Captain Marvel, WandaVision).

© riproduzione riservata