L’emergenza Coronavirus sta costringendo a casa tutti gli italiani. Da 0 a 99+ anni, tutti siamo chiamati a dare il nostro contributo affinché il nostro Paese possa tornare alla normalità. Proviamo a spiegarlo così ai nostri bambini, ai ragazzi: un puzzle non è completo se manca anche un solo tassello e ognuno di noi ha un pezzo unico che nessun altro può inserire.

Come fare la nostra parte? Il mantra che ci continuano giustamente a ripetere ogni ora, su tutte le reti è “STATE A CASA”. Di certo una passeggiata per noi giovani adulti (leggi: nati vecchi), ma i più giovani faticano un po’ e i bambini non comprendono pienamente i motivi di questo comportamento cui dobbiamo assolutamente attenerci.

Sia mamma Rai che Mediaset vengono tuttavia in nostro soccorso. Possiamo “iniziare”, sin dalla più tenera età, alla meraviglia e al senso d’appagamento del binge watching.

La Rai, oltre alle reti già dedicate come Rai Gulp, Rai Yo Yo, Rai Scuola, coinvolge anche la sua piattaforma streaming RaiPlay.

Infatti, oltre al già ricco catalogo per i più grandi, RaiPlay ha intensificato l’intrattenimento educativo, per ragazzi e bambini di tutte le età, dividendolo in tre sezioni speciali dedicate all’edutainment: Bambini, Teen e Learning.

Rai e Mediaset

Superquark +, la puntata dedicata alla memoria, fonte: raiplay.it

Bambini. Film, cartoni animati, ma anche programmi giocosi per continuare ad imparare anche da casa. Hello Kids, Cantiamo Insieme, Manualità, Roba da piccoli, Per tipe toste, Scaccianoia con Giulio Coniglio, Facciamo Coding!, Serata in famiglia, Amici per la pelle, Karaoke, Happy Dance e molti altri.

Teen. Programmi tv, film, documentari adatti agli adolescenti come Leggi di natura, Power Rangers, Superquark +, Wild Italy, Il Ragazzo Invisibile, Anna dai capelli rossi e altri.

Learning. È suddivisa in argomenti. Scuola@casa – Ricette di scuola digitale, Storia, Timeline, Scienza, Scienza della Terra, Letteratura e Teatro, I grandi della letteratura, Storia dell’Arte, Arte e Novecento, Geografia, Filosofia, Musica Classica, Inglese per tutti, Non è mai troppo presto.

Mediaset non resta certo indietro e rivoluziona tutta la sua programmazione su Italia Uno: tanto per cominciare, dal 16 marzo, ogni lunedì sera sarà allietato da un film della saga di Harry Potter per la gioia di molti (grazie per aver ascoltato le nostre richieste!).

Qui potete vedere cosa pensiamo noi potterheads del mago più famoso di tutti.

Rai e Mediaset

I Simpson, © Wired

Ma sin dal mattino la programmazione è pensata e dedicata interamente ai piccoli e ai ragazzi.

Si inizia dalle 8,30 con Planet Earth 2-Meraviglie della natura, una serie di documentari della BBC che mostreranno i panorami più belli del nostro pianeta. Dalle 9,30 va in onda The Flash, la serie dedicata al supereroe più veloce del mondo, con tre episodi al giorno. Alle 14,00 sono confermate le programmazioni delle serie I Simpson e The Big Bang Theory.

La novità è dalle 16 in poi: ogni giorno andranno in onda film per tutta la famiglia. Tra quelli in programma troveremo Paddington, Il gatto con gli stivali, La Bella e la Bestia, Biancaneve e il cacciatore, Tarzan, Il piccolo Principe, tutti i film di Shrek e tanti altri!

Insomma, rimanete sintonizzati su Rai e Mediaset e vedrete che questa chiusura forzata in casa può rivelarsi niente male!

© riproduzione riservata