Dopo ben undici anni ed un infinito numero di trattative, la coppia più famosa della tv rientrerà in scena in grande stile. Will & Grace è una serie nata nel 1998 dalle menti di David Kohan e Max Mutchnick e ha da sempre affrontato con tanta ilarità e leggerezza i temi più caldi della società odierna, primo su tutti l’accettazione dell’omosessualità. Nominato per ben 83 volte agli Emmy Awards, ne vince addirittura sedici tra cui il premio per Miglior Serie Comica.

Immagine promozionale. Fonte: EnterteinmentWeekly

Per chi non la conoscesse, il fulcro narrativo di Will & Grace è molto semplice. La serie narra le vicende bizzarre della vita di Will (Eric McCormick) e Grace (Debra Messing), due inseparabili coinquilini  nell’affollatissima New York City. Ad orbitare attorno agli interpreti principali vi sono altri due personaggi immancabili e iconici quali la mitica e sfacciata Karen (Megan Mullally) ed il migliore amico-primadonna Jack (Sean Hayes). Tutti gli avvenimenti quotidiani sono un susseguirsi di gag comiche e malintesi, ma tuttavia non mancano i momenti di riflessione e di profondità.

Il cast sul set. Fonte: NBC.com

La nuova stagione che partirà il 28 settembre su NBC prenderà totalmente le distanze dal finale del 2006, ricominciando a narrare la storia da dove l’avevamo lasciata con tutti i protagonisti cari a noi spettatori. La nuova serie avrà in totale ben sedici episodi e già si è arrivati alla decisione di mandare in onda un’ulteriore nuova stagione per l’autunno 2018.

I protagonisti della serie sul set. Fonte: NBC.com

I temi quotidiani di Will & Grace portati sullo schermo negli ultimi anni ‘90 hanno aperto le porte all’accettazione e all’apertura verso una realtà che all’epoca non era chissà quanto conosciuta. Attraverso l’ironia e i clichè si è voluto dipingere e ritrarre un quotidiano che non è poi così lontano dalla vita dei comuni mortali di tutto il mondo. L’attesa è quasi terminata, non ci resta che aspettare il 28 Settembre per sapere che fine hanno fatto Will e Grace dopo undici anni e come si districheranno nella nostra società moderna dove i social network hanno preso il sopravvento e il presidente Trump non perde occasione per farsi apprezzare sempre di più dai suoi cittadini!

© riproduzione riservata