1. Racconti d’amore, Guy de Maupassant 

image_book

Einaudi

Il talento del maggiore allievo di Flaubert nell’indagare i profondi aspetti del sentimento umano è ampliamente manifestato in questa raccolta di sessantacinque racconti d’amore. Energico e pervasivo, il sentimento amoroso muove i personaggi maupassantiani, rendendo al lettore un universo vivido e passionale al contempo. Alla ricchezza espressiva di Maupassant s’intreccia una meticolosa ricerca psicologica, che preannuncia i motivi imperanti sulla letteratura novecentesca.

2. Invisibile, Paul Auster

5476_invisibile_1257900188

Einaudi

Emblematico romanzo postmoderno, Invisibile è un libro breve ma tortuoso, che racconta pericolosi ostacoli, impulsi distruttivi ed equivoci; una lettura veloce e impressionante, che sembra voler essere una lente d’ingrandimento sulla solitudine dell’uomo. C’è chi lo definisce il romanzo più riuscito di Paul Auster: indubbiamente di grande valore letterario, Invisibile non compete però con il precedente Moon Palace, apice del talento letterario di Auster.

3. L’ultimo Natale di Guerra, Primo Levi

004065ea

Einaudi

Raccolta postuma, L’ultimo Natale di Guerra è una pubblicazione nella quale convergono vari racconti scritti da Primo Levi nell’ultimo decennio della sua vita, editi separatamente su quotidiani e riviste. Curata da Marco Belpoliti, l’edizione riunisce scritti autobiografici sull’infanzia dell’autore (torna ripetutamente il tema del Lager), ma anche racconti di tema fantastico, che restituiscono al lettore l’esperienza di Levi in tutta la propria sublimità.

4. Tutte le poesie, Andrea Zanzotto

Mondadori

Mondadori

Tutte le poesie comprende l’intera produzione poetica di uno tra i maggiori poeti del nostro Novecento, Andrea Zanzotto. Temi come la natura, la scienza, la violenza e la modernità, sono radicati nelle poesie di Zanzotto e da queste emergono tramite la ricercatezza della sua suggestiva scrittura. L’introduzione di Stefano dal Bianco offre una efficace chiave di lettura per avvicinarsi a un eminente poeta contemporaneo.

5. La Chimera, Sebastiano Vassalli 

la-chimera-sebastiano-vassalli

Rizzoli

Romanzo storico vincitore del Premio Strega nel 1990, La Chimera è un’imperdibile lettura vivamente consigliabile ai più giovani. Ambientato nell’epoca dell’Inquisizione, della caccia alle streghe e dei roghi, il romanzo affronta questioni tutt’altro che superate: è una storia di invidie, pregiudizi e superstizioni, temi dei quali Sebastiano Vassalli illustra la genesi in una prospettiva storica, evidenziandone l’incredibile attualità.