Essere creature non è semplice: arrivare nel mondo senza che lo si chieda e trovarsi catapultati nella realtà che ci è stata preparata. Essere creativi, invece, è un dono. La capacità di plasmare dal nulla un’idea e renderla concreta è sicuramente tra le sfide più grandi dell’intelletto, specie quando l’edificazione di progetti non richiede la solidità di un mattone ma la fugacità della parola.

Recitare, raccontare storie o scriverle è quindi la sfida più grande per l’uomo che non solo deve immaginare quello che vuole trasmettere, ma deve essere anche capace di trasmetterlo bene. La missione del Creature Festival è questa: lasciare il segno in città attraverso la creatività e gli esperimenti sociali. Dal 22 novembre al 1 dicembre esposizioni di design, talk, laboratori ed esplorazioni urbane animeranno Roma per la terza edizione della manifestazione, parte del programma di Contemporaneamente Roma 2019 promosso dall’Assessorato alla Crescita Culturale di Roma Capitale ed in collaborazione con Siae. Tra i numerosi appuntamenti segnaliamo, in particolare: il laboratorio di scrittura creativa con Carola Susani, che si terrà da venerdì 22 a domenica 24 novembre; il dialogo con Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale, e Elvira Mujcic a partire da La legge del mare e Consigli per essere un bravo immigrato previsto per sabato 30 novembre alle 10,30; nella stessa data alle 15 invece è previsto l’incontro con la sociolinguista Vera Gheno che parlerà di comunicazione e social media. Da non perdere il talk con la giovane scrittrice Viola Di Grado (Premio Campiello nel 2011 e candidata al Premio Strega nel 2019) che domenica 1 dicembre introdurrà il pubblico al suo mondo letterario.

Creature Festival 2019, Roma.

 

Le 3 parole chiave per la kermesse di quest’anno sono: emergenza, ibrido e frontiera, tematiche attuali da poter sviluppare insieme ai presenti durante gli innesti tra architettura, letteratura e design previsti dall’iter. Sono 3 le edicole del Municipio VII, in Largo Pannonia, Piazza Lugo e Largo Vercelli, selezionate dallo staff organizzativo, che faranno da palco al Creature Festival. Con una chiamata alle armi per i curiosi, queste sono state progettate grazie alla call “#conparolemie”, venendo personalizzate direttamente dal pubblico.

Per chi ha qualcosa da dire, da esprimere o anche semplicemente da mostrare, il premio Creature 2019 sarà il momento ideale per trovare il coraggio di farsi avanti: verranno premiate le idee, le esposizioni ed i progetti più interessanti. Ogni evento della kermesse è totalmente gratuito. Per seguire gli aggiornamenti, consultare il programma e conoscere i luoghi del festival, è possibile consultare il sito ufficiale.

Dettagli evento

Luogo:
Roma
Date:
22/11/2019 - 01/12/2019
Costo:
eventi gratuiti
© riproduzione riservata