Inizierà domani 22 settembre 2017 la prima edizione del “Fiumicino Film Festival” e si concluderà domenica 24. Con la direzione del produttore Giampietro Preziosa e la direzione artistica del regista Marco Simon Puccioni, il festival avrà quest’anno il tema del viaggio. Verranno presentati lungometraggi, documentari, cortometraggi e letture presso UCI Cinemas Parco Leonardo e su un battello che dalla Darsena di Fiumicino, percorrerà il fiume Tevere, con soste nel porto di Traiano. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti.

Saranno presentate pellicole italiane e internazionali e ognuna di queste sarà accompagnata da un dibattito con i registi e gli attori dei film in concorso. Al viaggio saranno anche dedicate le letture di poesie scritte da Nichi Vendola che saranno interpretate da vari attori come Claudia Potenza, Marina Rocco, Pino Calabrese e Paola Minaccioni.

Nel corso delle tre giornate del festival verranno assegnati i premi per: Miglior Attore; Miglior Attrice; Miglior Film; Miglior Documentario; Miglior Corto e Nuovo Orizzonte (al regista emergente, opera prima o seconda). Ci saranno infatti 3 giurie, una per categoria che avranno il compito di scegliere i vincitori. La giuria dei lungometraggi, con la presidenza del regista Daniele Vicari, è composta dalla distributrice Lucy De Crescenzo e dall’attore Francesco Montanari. La giuria dei documentari, con la presidenza della regista Antonietta De Lillo, è composta dal giornalista Boris Sollazzo e dal documentarista Gianfranco Pannone. La giuria dei cortometraggi è invece composta dall’attrice Claudia Potenza, dal casting director Pino Pellegrino e dal regista Adriano Giotti.

Numerosi saranno anche gli ospiti che saranno presenti durante il festival, tra questi Valeria Golino, Alessio Boni, Marina Rocco, Paola Minaccioni, Pino Calabrese, Maria Rosaria Russo, Claudia Potenza, Francesco Montanari, Antonietta De Lillo, Daniele Vicari, Gianfranco Pannone.

Grazie a questo importante appuntamento che chiuderà la ricca estate culturale fiumicinese apriamo sempre di più la nostra Città a turisti, visitatori, amanti del cinema e della gastronomia. Quando, insieme a Giampietro Preziosa e Marco Puccioni, ci siamo incontrati per ideare il Fiumicino Film Festival abbiamo scelto il tema del viaggio come protagonista di documentari, cortometraggi e film. Mi auguro che questo viaggio di fine estate alla scoperta di grandi registi, sceneggiatori e attori, rappresenti anche una grande occasione per tutti colori che vorranno venirci a trovare per scoprire alcune delle location più suggestive di Fiumicino, un luogo carico di fascino e attrattive

il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino.

Durante le tre serate, verranno infatti offerti all’interno del battello, aperitivi sfiziosi per tutto il pubblico, durante la presentazione dei cortometraggi. Le cene, invece, vedranno protagonisti 2 illustri chef stellati: Antonello Colonna, del ristorante “Colonna Open” di Roma e conduttore televisivo di reality legati alla gastronomia e Gianfranco Pascucci, del ristorante di pesce “Il Porticciolo”, proprio di Fiumicino.

© riproduzione riservata