Un evento particolare: torna la cifra pari e, soprattutto, si segna un ventennio di un secolo che, per anni, ha rappresentato il futuro. Il 2020 è alle porte e la città di Roma si prepara ad accoglierlo. La quarta edizione della Festa di Roma, evento programmato per festeggiare il capodanno nella capitale, sarà una successione di occasioni che, dalla sera del prossimo 31 dicembre fino alla sera dell’1 gennaio, terrà vivo l’entusiasmo degli abitanti. Promossa da Roma Capitale, in collaborazione con il tavolo tecnico per la produzione culturale temporanea, la Festa di Roma, che vanta partner illustri e sicurezze della scena artistica e culturale romana, sarà curata da Fabrizio Arcuri, Claudia Sorace e Francesca Macrì.

Dedicata alla terra e al rapporto fra uomo e natura, la Festa prenderà il via da Circo Massimo, dove dalle 21 si alterneranno Ascanio Celestini, che intratterrà il pubblico raccontando una favola inedita, e la Rustica Band, diretta da Pasquale Innarella; dalle 22 prenderà spazio la compagnia andalusa Aerial Jockey Strada e, dopo il brindisi di mezzanotte ed il classico intermezzo pirotecnico, salirà in cattedra Skin, front girl degli Skunk Anansie che proporrà due ore di puro dj set, alternando sul palco diversi generi. Spettacoli di luci saranno sparsi per Roma, come le installazioni Facade e Spider Circus, a cura del Groupe Laps, che tra ragni e altri simboli della terra richiameranno il tema della manifestazione.

La mattina del 1° gennaio, a cura delle biblioteche di Roma, le passeggiate “Pratiche di abitazione artistica del paesaggio” faranno conoscere il territorio della capitale partendo dalle periferie e sviluppandosi attraverso le strade ed i luoghi principali. Saranno 1000 gli artisti coinvolti nella Festa di Roma, che apre le sue porte anche a diverse call: dal pomeriggio dell’1 gennaio, infatti, in diverse piazze del capoluogo laziale, come piazze dell’Emporio, piazza Bocca della verità, il Giardino degli Aranci e molti altri, si esibiranno pubblicamente intrattenitori di strada e andranno in scena le tanto acclamate parate.

Ovviamente non finisce qui: teatri, cinema, strade, giardini e monumenti saranno al centro di esposizioni, esibizioni e sorprese che lasceranno a bocca aperta i partecipanti. Un coinvolgimento totale, quello rivolto ai romani e non solo, che non riguarda solo chi potrà godere del progetto da spettatore ma che abbraccia chiunque abbia voglia di dare il proprio contributo, lasciando la propria firma, ad una Festa che si preannuncia spettacolare.

Ogni evento sarà totalmente gratuito. Per informazioni si può chiamare il numero 060608 (dalle 9 alle 19) e consultare il sito ufficiale per avere contezza del programma nel dettaglio.

Dettagli evento

Luogo:
Roma
Date:
31/12/2019 - 01/01/2020
Costo:
eventi gratuiti
© riproduzione riservata