Lunedì 22 giugno 2020 a Milano Aniye By ha messo in scena la prima sfilata digitale post lockdown, che anticipa la prima Milano Digital Fashion Week che si terrà dal 14 al 17 luglio. La sfilata è stata trasmessa in live streaming dalla sala concerti dei Magazzini Generali di Milano. Unica guest star in prima fila e in piena sicurezza, l’imprenditrice digitale Chiara Ferragni, che ha raccontato la sfilata sui suoi social. L’influencer naturalmente ha indossato un mini abito del brand con pattern-logo molto rock, con la celebre linguaccia dei Rolling Stone, abito che avevamo avuto il piacere di ammirare di persona lo scorso gennaio alla sfilata autunno/inverno Aniye By.

Aniye By 3

Chiara Ferragni alla sfilata Aniye By – Credit: Press Office

L’altro ospite presente fisicamente era il rapper Ghali che, in un elegante completo Dior, a fine sfilata ha cantato la sua ultima hit, Good Times.
Aniye By non tradisce, dunque, il suo dna rock e sorprendente, come afferma la direttrice creativa del brand, Alessandra Marchi:

“Non cambio idea neppure in un momento molto complesso come questo, credo nel potere del web e i personaggi scelti rappresentano il mio mondo. Chiara Ferragni è stata scelta per l’impatto mediatico e per quanto si è spesa in prima persona per aiutare il Paese durante la Pandemia. Ghali, la sua multietnicità mi corrisponde pienamente: lo trovo vicino al mio mondo anche nell’uso del colore. Non è monocromatico ed ha ironia.”

Aniye By primavera/estate 2021: una collezione ottimista e instagrammabile

Aniye By ha valicato i tradizionali confini delle sfilate e ha portato la sua collezione primavera/estate 2021 a milioni di persone in tutto il mondo usando il suo Instagram. Chiara Ferragni, poi, ha condotto il suo pubblico social da dietro le quinte fin sulla passerella. L’imprenditrice digitale, seduta sull’iconica poltrona di design Barcelona Knoll, ha raccontato la sfilata in diretta, con un post da più di 400 mila like e una serie di stories.
La collezione è nata durante il lockdown, praticamente in videocall, e dunque ha un mood decisamente ottimista e tanta voglia di colore. Infatti, la sfilata si è aperta con abiti bicolore in nero e bianco, a cui hanno fatto seguito molti vestiti ricchi di fiori e coloratissimi.

Aniye By 4

Sfilata Aniye By – Credit: Press Office

Una collezione ironica, con blazer e leggins colorati, mini abiti e gonne in vinile indossati sopra i ciclisti e tailleur eleganti mixati a capi athleisure; presenti anche sottovesti in seta trapuntate con punti luce e pizzo.
Inoltre, su alcuni capi come le maxi felpe, è presente l’iconico numero 23. Il 23 – che si riferisce a Michael Jordan – dona carisma e tenacia alla collezione e simboleggia appunto la passione di Alessandra Marchi per il basket.
Non mancano gli intramontabili capi animalier del brand modenese e i coloratissimi e tradizionali vestiti in tulle.
Fra gli accessori, immancabili gli stivaletti a punta in pelle colorata dal mood glam rock, le decolletè coloratissime e le nuove sneakers Aniye basket.

La live performance musicale di Ghali

Milanese, ma nato da genitori tunisini, Ghali è il rapper italiano simbolo della Milano che riparte in sicurezza dopo il lockdown. Tutti ricordano il suo video musicale girato in Fase 2 in una piazza Duomo deserta e quasi spettrale. Dunque, dopo la performance della scorsa collezione primavera/estate Aniye By con Achille Lauro, ora è stato il turno del rapper più cool del momento di salire sul palco, indossando un elegante completo giacca-pantalone firmato Dior.

Aniye By 5

Esibizione di Ghali da Aniye By – Credit: Press Office

Il tocco di stile? La giacca smoking dall’abbottonatura asimmetrica e i pantaloni slim. Un mood decisamente contemporaneo, sartoriale e in linea con gli ultimi trend maschili di stagione. Al termine della sfilata, Ghali si è esibito con una strepitosa performance musicale sulle note della sua nuova canzone Good Times, dall’album DNA uscito lo scorso febbraio.

Lo show rock e anticonformista di Aniye By dal format speciale e inclusivo ha celebrato l’ottimismo e la voglia di tornare alla normalità. Una normalità fashion, ovviamente.

Credit immagine di copertina: Press Office Aniye By
© riproduzione riservata