Nella splendida cornice di Cannes, è partito ieri il  festival cinematografico più atteso della stagione, che quest’anno giunge alla sua 70esima edizione.

Dal 17 al 28 maggio si susseguiranno intense giornate dedicate ad anteprime mondiali, cinema d’autore, cortometraggi e party glamour. E mentre aspettiamo di sapere chi quest’anno si porterà a casa l’ambitissima Palma d’oro, spostiamo la nostra attenzione su uno dei momenti  più amati dalle star internazionali: la sfilata lungo il famigerato red carpet!

La bellezza italiana per eccellenza Monica Bellucci, quest’anno in veste di madrina del festival, ha avuto l’onore di presenziare alla cerimonia d’apertura presentandosi sul palco sulle note di un tango mozzafiato, con un abito firmato Christian Dior Couture. Un velato total black dal romantico scollo a cuore, viene impreziosito dal gioiello. L’acconciatura é in perfetta sintonia con lo stile da diva anni ’50, scelto dall’attrice.

www.grazia.it

La giovanissima Lily-Rose Depp, ormai musa ispiratrice del grande Karl Lagerfeld, non poteva non affidarsi alla sua maison del cuore per un’occasione così importante. Ed eccola sfilare sul tappeto rosso in Chanel, un vestito semplice indossato con la grazia di una dea greca, il bianco candido è spezzato in vita da un cinturino dorato.

www.grazia.it

Si riconferma “bomba sexy” anche sul red carpet di Cannes, la modella statunitense dal fisico scultoreo. Bella Hadid è fasciata in un abito bustier di Alexandre Vauthier in tonalità rosa cipria, con provocante spacco laterale. D’altronde chi, se non lei, potrebbe permetterselo?

www.grazia.it

Si mantiene sulla scia dei colori chiari Uma Thurman. Anch’essa in un abito cipria di Atelier Versace, accentua la prorompente scollatura con una sovrapposizione di stoffe che avvolgono elegantemente le spalle, per poi unirsi sul punto vita.

www.grazia.it

E di scollatura prorompente ne sa qualcosa anche Susan Sarandon , che sceglie Alberta Ferretti per presentarsi sul red carpet avvolta da un velluto verde, con occhiali da sole e una carica di esplosività.

www.movieplayer.it

Elle Fanning sfoggia un look principesco, firmato Vivienne Westwood. L’ampio abito strapless in seta dal color bianco perla, è arricchito da drappeggi e da una stampa floreale lungo la coda. Il raccolto dei capelli si addice perfettamente all’immagine pulita e sofisticata della celebrity.

www.grazia.it

Abito rosso per Julianne Moore e Sara Sampaio. La prima in un vivace Givenchy caratterizzato da piume e frange, concentrate soprattutto sulla coda a sirena, sistema i capelli in un raccolto di classe, proprio come il suo look. La seconda indossa un vestito di  Zuhair Murad, dall’ampia gonna in chiffon ricamato e con profondo scollo a V.

www.dailymail.co.uk

www.grazia.it

Concludiamo la nostra rubrica dedicata ai fashion look da red carpet con uno degli abiti più sfarzosi della serata, quello di Elie Saab per Clotilde Courau. Corpetto ricoperto da ricami e da una pioggia di pietre preziose, che cade lungo la delicata gonna in tulle. Magnifica creazione di Haute Couture, direttamente dalla collezione Spring Summer 2017 di uno stilista unico nel suo genere.

www.grazia.it

 

Foto copertina: Corriere.it

© riproduzione riservata