Il 10 dicembre nella magica cornice del Royal Albert Hall di Londra, si sono tenuti i Fashion Awards 2018.

L’annuale celebrazione della creatività e dell’innovazione, ha visto protagonisti leader e aziende influenti che negli ultimi dodici mesi hanno dato un contributo significativo all’industria della moda. L’intento dei Fashion Awards è, infatti, quello di raccogliere fondi  per gli enti di beneficenza del British Fashion Council, l’organizzazione senza scopo di lucro a sostegno della crescita sostenibile del settore moda.

Quest’anno l’evento, in partnership con Swarovski, ha vantato la presenza del meglio meglio dell’industria della moda britannica e internazionale e un’affascinante schiera di ospiti e presentatori, tra cui Kendal Jenner, Dame Vivienne Westwood, Clare Waight Keller, Kaia Gerber, Virgil Abloh e Lana Del Ray. A catturare i riflettori è stata poi la neo-Duchessa Meghan Markle, che si è presentata a sorpresa in un’elegantissimo monospalla in velluto per premiare Clare Waight Keller, la stilista di Givenchy che ha disegnato per lei diversi abiti, tra cui quello delle nozze.

I Fashion Awards 2018 hanno riscosso un grande successo anche per la moda italiana, in quanto sono stati proprio i nostri stilisti ad aggiudicarsi i premi più ambiti.

Il primo riconoscimento di Designer of the Year è andato, infatti, a Pierpaolo Piccioli, il direttore creativo della storica maison Valentino. Ed ancora, è stato Gucci a ritirare i premio di Brand of the year sotto la guida di Alessandro Michele, che ha rivoluzionato le politiche della casa di moda rendendola uno dei marchi più sostenibili del fashion system.

Photo Credit: ANSA.it

Sempre legato a Gucci, il presidente e CEO del gruppo Kering Marco Bizzarri, per il terzo anno consecutivo ha ricevuto il premio di Business leader of the year. Per finire con i nomi italiani, a Miuccia Prada è andato l’Outstanding Achievement.

Photo Credit: www.fashionawards.com

Guardando al panorama internazionale, sono stati poi premiati Kaia Gerber come Model of the year, Demna Gvasalia di Balenciaga come Accessories designer of the yearVirgil Abloh che ha ritirato il riconoscimento Urban Luxe per il suo brand Off-WhiteVivienne Westwood a cui è andato lo Swarovski Award for Positive Change.

Tra sorprese ed emozioni, la serata si è conclusa nel migliore dei modi, esaltando ancora una volta l’eccellenza della moda italiana.

© riproduzione riservata