Love Design: appuntamento con la solidarietà

Love Design è l’immancabile appuntamento di beneficienza che si tiene ogni due anni a Milano, organizzato dalla Fondazione AIRC (per la ricerca sul cancro) in collaborazione con ADI. L’iniziativa, nata nel 2003 con il nome Il Design sostiene la Ricerca, è un momento di incontro con la solidarietà, un aiuto concreto delle aziende di moda e design per la raccolta di fondi a favore della ricerca oncologica italiana.

Love Design 2019,4

Locandina Love Design – Photo Credit: Press Office

In questa occasione ogni brand mette a disposizione una selezione di oggetti di arredo, abiti, gioielli, accessori, pezzi di architettura e dell’illuminazione, sedie décor e poltrone di design.

Il progetto, che edizione dopo edizione raccoglie sempre più consensi e si apre a nuove esperienze, dalla prima edizione ad oggi ha distribuito quasi 20mila oggetti di design messi a disposizione da 520 aziende, per un totale di oltre 2 milioni di euro destinati alla migliore ricerca scientifica.

Per sottolineare in maniera incisiva il valore dell’evento e l’importanza di finanziare la ricerca oncologica, Love Design si svolge simbolicamente a ottobre, il mese della prevenzione del tumore al seno simboleggiato dal Nastro Rosa, rientrando nel calendario di iniziative promosse da Airc per sensibilizzare le donne sull’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce. Lo speciale evento milanese è fin dagli inizi del nuovo millennio un significativo punto d’incontro tra appassionati di design, imprese di moda e arredo e la comunità scientifica.

Love Design 2019: la nona edizione

La nona edizione di Love Design ha come madrine d’eccezione due volti della televisione, molto conosciuti ed apprezzati: Benedetta e Cristina Parodi. Le due giornaliste hanno accettato questo ruolo mettendosi in perfetta sintonia con i valori e gli obiettivi che sono alla base dell’iconica iniziativa.

Love Design 2019, 3

Cristina e Benedetta Parodi – Photo Credit: Press Office

L’evento – a ingresso libero e aperto al pubblico dalle 10 alle 21 – si tiene nuovamente all’innovativa e creativa Fabbrica del Vapore di via Procaccini da venerdì 11 ottobre a domenica 13 ottobre 2019. Lo spazio è ideale ed è messo a disposizione dal Comune di Milano, che affianca da sempre l’iniziativa, come dichiarato in conferenza stampa da Anna Scavuzzo, vice Sindaco di Milano:

“Ancora una volta Fabbrica del Vapore si apre a ospitare Love Design, certamente un evento di grande qualità che porta con sé un messaggio importante, capace di coniugare due elementi fondamentali della nostra città: il design e la solidarietà. Un appuntamento accompagnato da una supervisione scientifica di alto profilo, che permette a tutti di ricevere informazioni fondamentali per la salute. Un invito alla prevenzione chiaro e diretto per tutti e per tutte.”

Love Design 2019, 5

Ingresso Fabbrica del Vapore – Photo Credit: Press Office

All’edizione 2019 di Love Design partecipano 67 brand fra moda, design e arredamento, con la donazione di oltre 3 mila oggetti. Il Comitato Promotore comprende 11 aziende: Antonio Lupi, Ares Line, Caimi Brevetti, De Padova, Fiat, Flos, Kartell, Martinelli Luce, Molteni & C., Poliform, Rimadesio. Tra gli altri 56 prestigiosi brand che hanno donato pezzi significativi delle loro collezioni sono da segnalare: Alessi, Agape, Alessandra Scarfò Design, Artemide, Calligaris, Calzificio Bonetti, Dedar, Driade, FontanaArte, Foscarini, Gallo, Ju’sto, Ken Scott, My Way, Tom Dixon, Torri Lana 1885.

Oltre a partecipare alla vendita, il pubblico può tentare la sorte anche alla Lotteria Love Design 2019 e provare ad aggiudicarsi 40 fantastici premi, fra cui l’automobile Fiat 500, lo scooter Honda Vision 110 CC, le Piaggio WI-BIKE uomo e donna, bici elettriche, city bike, soggiorni termali, voucher, borse, accessori e cesti di prodotti.

Love Design 2019, 6

Oggetti in vendita Love Design – Photo Credit: Press Office

I fondi che verranno raccolti dalla vendita dei prodotti e dalla lotteria saranno destinati a tre borse di studio triennali, rivolte a giovani ricercatori, ciascuna di 75 mila euro. I giovani talenti sono, come da tradizione Airc, selezionati secondo rigidi criteri di meritocrazia, rigore e massima trasparenza. I ricercatori dunque si impegnano con energia nel campo dei tumori che colpiscono prevalentemente l’universo femminile.

Love Design si conferma sempre di più come un momento di partecipazione sociale autentica profondamente amato dai milanesi e un’occasione unica per gli amanti di moda e design che vogliono contribuire a sostenere la ricerca di Airc.

Informazioni

Love Design
11-13 ottobre 2019, ogni giorno dalle 10 alle 21
Fabbrica del Vapore, via Giulio Cesare Procaccini 4, Milano

Sito web: www.lovedesign.airc.it

 

Photo Credit immagine di copertina: Press Office Love Design
© riproduzione riservata