Dopo Pitti Uomo a Firenze, Milano torna protagonista degli eventi di moda con una Fashion Week dedicata alle collezioni moda uomo primavera/estate 2020, in programma dal 14 al 17 giugno 2019, con un ricco calendario di sfilate che vedrà la presenza di grandi nomi del fashion system internazionale.

Non sarà presente solamente la moda uomo, ma alcune collezioni saranno co-ed (cioè maschili e femminili insieme), come quelle di Dsquared2, Philipp Plein e Marcelo Burlon. A tal proposito Carlo Capasa, Presidente di Camera Nazionale della Moda Italiana, ha spiegato:

“Il calendario di questa edizione risponde alle sfide che ci pone la dimensione fluida e globalizzata della moda. La Milano Fashion Week di giugno vede affianco alle collezioni uomo la presenza di molte collezioni femminili, numerosi brand internazionali, nuovi nomi e i moltissimi eventi che arricchiscono un calendario testimonianza della centralità di Milano nel panorama delle fashion week.”

Milano Moda Uomo 3

Carlo Capasa – Photo Credit: Press Office Camera Moda

Milano Moda Uomo: il calendario di giugno 2019

Milano Moda Uomo inizia venerdì 14 giugno alle 16 con la quinta edizione di Milano Moda Graduate, progetto di CNMI dedicato ai migliori studenti delle scuole di moda italiane, che sfileranno in via Tortona 54. La prima sfilata uomo in calendario è quella di Ermenegildo Zegna alle 20.30.

Venerdì, inoltre, torna in calendario per la seconda volta Stella Mc Cartney, che presenterà le collezioni uomo e donna S/S 2020. Nella stessa giornata Be Blumarine tornerà per il secondo anno consecutivo a presentare la propria pre-collezione con un evento serale. Il nuovo brand del gruppo Blufin presenterà i capi all’interno di uno spazio inedito e dal carattere fortemente social e digitale, creato in collaborazione con Cioccolati Italiani: il Be Blumarine Magic Cube. Il nuovo approccio comunicativo è indirizzato ad un target contemporaneo e sempre più social oriented.

Prada non sfilerà, ma sarà presente con un evento musicale live nella cornice esclusiva di Fondazione Prada; anche Gucci sarà presente con un appuntamento culturale a sorpresa spalmato su più giorni.

Milano Moda Uomo 5

Photo Credit: Press Office Camera Moda

Debuttano sulle passerelle di Milano Moda Uomo, supportati da CNMI, Youser, David Catalan, Edithmarcel, oltre che Miguel Vieria. Presentano inoltre per la prima volta: Fay, Rolf Ekroth & Terenit (supportati da CNMI) e Brett Johnson. Supportati da CNMI sfileranno nuovamente anche Bed J.W. Ford, Magliano, M1992 e United Standard.

Tra gli altri  brand che sfileranno o presenteranno le loro collezioni durante la seconda giornata, il 15 giugno, troviamo: Jimmy Choo, Trussardi, Giuseppe Zanotti, Brioni, Brunello Cucinelli, Kiton, Emporio Armani, Marni, Versace, Canali e Philipp Plein.

Domenica 16 sarà la volta, tra gli altri, di Etro, Missoni, Larusmiani, MSGM, Prada e Dsquared2. Il ritorno in passerella della collezione menswear di Etro, sotto la direzione creativa di Kean Etro, dopo due anni di assenza dalle sfilate, è ancora una volta segno concreto del continuo rinnovamento che il brand ha intrapreso in occasione del suo 50esimo anniversario.

Lunedì 17 si terranno le sfilate di Fendi, Pal Zileri e Giorgio Armani, che chiuderà la Milano Moda Uomo con una sfilata nel suo headquarter milanese di via Borgonuovo. Dopo 18 anni di assenza,  i capi di Armani tornano a solcare le passerelle di via Borgonuovo e per la prima volta sfileranno a Palazzo Orsini, sede storica del marchio e location finora inesplorata. Armani chiuderà la settimana della moda per aiutare Milano ad avere l’attenzione degli addetti ai lavori fino all’ultimo giorno, quindi un meritato grazie va a Re Giorgio, protagonista atteso di questo evento!

Alle 19, infine, seguirà l’evento conclusivo di Milano Moda Uomo, il CNMI Closing Event, che porterà un guest designer di fama internazionale a Milano.

Milano Moda Uomo 4

Palazzo Orsini – Photo Credit: Press Office

La Fashion Week milanese potrà essere seguita live sul sito cameramoda.it , sui suoi profili social di Twitter, Instagram e Facebook, e sull’applicazione di CNMI, dove potete trovare lo streaming delle sfilate, video e photo gallery delle collezioni. Video delle sfilate e contenuti speciali saranno trasmessi anche sul maxischermo in Piazza San Babila. Tutti i fashionisti amanti delle sfilate sono avvisati, stay tuned!

Photo Credit immagine di copertina: Press Office Etro
© riproduzione riservata