Le pellicce, da anni argomento discusso dagli amanti e non del fashion system, sono protagoniste assolute della mostra “The Artisans of Dreams” della Maison romana FENDI. Organizzata con l’intento di celebrare i 90 anni dell’azienda e di esaltare il profondo valore artistico e artigianale della casa di moda, sinonimo di eccellenza creatività e sperimentazione. La mostra si tiene a Palazzo della Civiltà Italiana, da diversi mesi divenuto il quartier generale dell’azienda. Il titolo non poteva essere più azzeccato: gli artigiani dei sogni, perché è proprio in un sogno che si entra percorrendo i nove spazi differenti che compongono la mostra. Da subito si può respirare un’atmosfera intrisa di poesia, magia, passione. Un megaschermo ci introduce alla mostra, facendoci riscoprire la storia della Maison attraverso una breve clip “FENDI: hands make beauty”, partendo dal lontano 1926 fino ad oggi.

13833012_1033337183454385_1517426398_o

13728253_1033337173454386_1938467446_o

Seguono poi sale dominate da tavolette di pellicceria, utilizzate dall’azienda per condurre sperimentazioni e ricerche sui materiali, tra le quali spiccano delle superbe skyline della Capitale, realizzate con svariati materiali di origine animale. Si torna bambini: nella sala Obsession dove più di 300 Bag Bugs compongono una vera e propria giungla psichedelica con giochi di luci, suoni e immagini riflesse negli specchi. Nel quinto ambiente, invece, si viene catturati dalla creatività e dal genio di Karl Lagerfeld: potete ammirare i suoi bozzetti, appesi lungo le pareti, sui tavoli, potete toccare i materiali e porre domande ad un esperto artigiano della pellicceria e osservarlo mentre intaglia, cuce e assembla i diversi materiali.

13730724_1033337143454389_357575215_o

13838334_1033337060121064_137112246_o

Si viene poi immersi in un’avventura multisensoriale attraverso un lungo corridoio suddiviso in quattro percorsi esperienziali grazie al rapporto tattile con la pelliccia. Vi è poi la sala Essentials, ispirata alla romanità classica rivisitata in chiave moderna e al suo interno si trovano una selezione di pellicce iconiche e le famose borse Baguette e Peekaboo di Silvia Venturini Fendi.

13730642_1033337013454402_2110473244_o

Nella nona ed ultima sala, schermi di diverse dimensioni ci avvolgono e ci catapultano all’interno della sfilata di Haute Fourrure Autunno Inverno 2016/2017 tenutasi sulle acque di Fontana di Trevi. Un’esperienza unica, indescrivibile, che vi invitiamo a intraprendere per poter riscoprire il profondo valore del nostro tanto amato Made in Italy.

13833537_1033337146787722_1698014164_o

13835460_1033337020121068_115522046_o

13835701_1033337220121048_985519283_o

13838503_1033336966787740_779008195_o

13838620_1033337186787718_1740895727_o

 

Informazioni Utili

INGRESSO LIBERO

Palazzo della Civiltà Italiana
Quadrato della Concordia, 3 – Roma

dal 9 Luglio 2016 al 29 Ottobre 2016

Dal lunedì al sabato

Dalle 10.00 alle 20.00