Lifestyle

Meghan Markle non sarà più una reale, ma resta una regina di stile

Sempre meno duchessa e sempre più icona mondiale di stile. Meghan Markle torna ad essere una vera star, anche grazie al suo gusto impeccabile di - 20.01.2020

Ormai lo sanno proprio tutti: dall’8 gennaio 2020 Meghan Markle e il principe Harry hanno annunciato il ‘divorzio’ dalla Corona e la loro volontà di essere liberi ed economicamente indipendenti.
Infatti, Meghan, che si è dimostrata insofferente ai doveri della vita reale, ha fatto di tutto per recuperare la sua indipendenza e i primi segnali risalgono già allo scorso settembre. La duchessa di Sussex – che prima di entrare a far parte della famiglia reale era attrice e fashion blogger – ha curato come guest editor il numero di Vogue UK dedicato alle donne famose che hanno lottato in campo politico, sociale ed ambientale.

Inoltre, sempre a settembre, ha lanciato la sua prima capsule collection di abiti da lavoro dedicata alle donne con difficoltà economiche. La capsule Smart Set Collection è stata realizzata in collaborazione con la sua amica fashion designer Misha Nonoo. La testimonial? Meghan stessa, ovviamente! In posa con pantaloni neri, blusa bianca e décolleté in suede color ruggine, l’ex-attrice ha posato per gli scatti della campagna, divulgati sul profilo Instagram ufficiale della coppia.

Meghan Markle: Fashion Icon globale?

Quindi, ora tutti si chiedono cosa farà Meghan con la sua ritrovata libertà. In Inghilterra si pensa che abbia già iniziato a prendere accordi con delle maison di moda, vista la sua forte influenza nel mondo fashion.
Infatti, la Markle è molto legata alla designer Clare Waight Keller, direttore artistico della griffe francese Givenchy, che aveva firmato anche il suo abito da sposa per le nozze reali. Che il prossimo passo sia farle da testimonial? Già ai Fashion Awards 2018 Meghan era arrivata a sorpresa sul palco per premiare proprio la Keller. Solo coincidenze o una precisa strategia?

Fra l’altro, la duchessa è decisamente benvoluta anche da Anna Wintour, direttrice di Vogue e considerata da tutti il personaggio più influente nel mondo della moda. Si dice che le due donne sarebbero anche in trattative per una collaborazione stabile e continuativa per una rubrica su Vogue.

La Fashion Influencer più potente del 2019

Dunque, la Markle punterà sicuramente a capitalizzare al massimo la sua immagine, dato che ogni cosa che indossa diventa all’istante un capo must, in un attimo sold out!

Già a fine 2019 Lyst, il motore di ricerca che analizza i trend del mercato, l’ha eletta a fashion influencer più potente del 2019. Il sito leader nel mondo della moda ha rivelato che le sue scelte di look hanno determinato un aumento del 216% nelle ricerche on line di abiti simili.
Pochi giorni fa, ad esempio, dopo l’apparizione di Meghan e Harry alla Canada House a Londra, le ricerche globali su Lyst per “cappotto cammello” sono aumentate del 230% in appena 36 ore e quelle per le sue pumps firmate Jimmy Choo del 126%.
Per non parlare del cappotto chiaro indossato dall’attrice per il primo Natale con la Royal Family, che andò sold out pochi giorni dopo e fu ribattezzato “il cappotto di Meghan”.

D’altra parte, la moglie del principe Harry conquista da sempre il pubblico con il suo gusto impeccabile, la sua passione per la moda sostenibile (come per il brand Everlane) e con i suoi gusti semplici e puliti.
Per esempio, fra i maggiori trend ci sono le sue camicie bianche basic, i jeans, le gonne a matita, i fantastici chemisier dress e i suoi inseparabili tacchi a stiletto. In più, alcuni dei suoi outfit in Classic Blue sono già stati copiati da chi vuole seguire la moda del colore dell’anno secondo Pantone.

Il probabile futuro lavoro della duchessa

Difatti,  la ‘ribelle’ Meghan è al primo posto nella classifica delle celebrities che hanno influenzato davvero le scelte d’acquisto di chi li segue.
Per questo motivo, ora che non è più vincolata alle regole reali, tutti i brand faranno a gara per vestirla, certi di un immediato ritorno di immagine, come rivela Luciano Nardi, tra i più noti pubblicitari italiani:

“Lei potrebbe valere da subito 1 milione di dollari al giorno in comunicazione, senza considerare gli introiti che potrebbero originare dall’attività come social influencer per grandi marchi, prime fra tutte le maison di moda e i grandi brand della cosmesi.”

Pertanto, non ci preoccupiamo del futuro lavorativo ed economico della duchessa di Sussex, che sicuramente avrà qualche altra sorpresa in serbo per noi. La Megexit è appena iniziata!

 

Photo Credit immagine di copertina: innaturale.com
© riproduzione riservata
Commenta

Il sito utilizza cookie per fini statistici, per la visualizzzione di video e per condividere argomenti sui social network. Proseguendo sul sito l’utente ne accetta l'utilizzo.