Una bottiglia di plastica ha un impatto ambientale più grande di quel che si potrebbe pensare. Oltre al fatto che la plastica è uno dei principali inquinanti di questo pianeta con un tempo di degradazione pari a 1000 anni, per produrre una bottiglia di plastica vengono rilasciati nell’atmosfera 0,08 kg di CO2, senza considerare il trasporto delle bottiglie su TIR (si stima un’emissione totale di 265.000 tonnellate di CO2).

In poche parole, una bottiglia d’acqua emette tanta COquanta ne emette una macchina per fare un chilometro, con la differenza che è molto più facile eliminare le bottiglie d’acqua monouso grazie ad una semplice alternativa: la borraccia.

La borraccia è sicuramente l’accessorio ecosostenibile dell’anno: numerose scuole e università italiane hanno iniziato a distribuirle, sono state il gadget must-have della London Fashion Week e nell’ultimo anno le loro vendite hanno avuto un incremento del 20%. Le bottiglie per l’acqua riutilizzabili non sono solo un oggetto utile, status symbol di uno stile di vita sostenibile, ma anche un fashion statement grazie ai loro creativi design!

1. 24Bottles

Leggera e – più importante – sostenibile, la bottiglia termica in acciaio inossidabile di 24Bottles è una delle borracce più vendute e alla moda, grazie al design tutto italiano che rende ogni bottiglia un oggetto d’arte. La Clima Bottle mantiene le bevande calde per 12 ore e fredde per 24 ore, mentre l’Infuser Bottle, dotata di infusore, è dedicata agli amanti del tè e dell’acqua aromatizzata.

La qualità di 24Bottles è confermata anche dalle collaborazioni con importanti brand di moda, che hanno dato vita a bottiglie limited edition dal design esclusivo; tra le varie partnership ci sono quelle con MarellaWoolrich, Emilio Pucci (Vivara Urban Bottle e Torre Urban Bottle) e Vivienne Westwood (Gaia Bottle, ispirata alla dea della terra).

2. Yanko Design

Questo brand propone una water bottle tecnologica, che sterilizza l’acqua! Il tappo contiene al suo interno un’unità di sterilizzazione a LED UV, che uccide qualsiasi batterio presente ed elimina eventuali cattivi odori. Un interruttore sulla parte superiore del tappo consente di attivare e disattivare la sterilizzazione, mentre la bottiglia stessa è dotata di un’esclusiva base di ricarica wireless che rende la bottiglia impermeabile e aiuta a ricaricare l’unità UV. La Mahaton Bottle unisce sostenibilità e tecnologia ad un futuristico design minimal.

Un altro cavallo di battaglia di Yanko Design è la borraccia Hashy, dalla finitura opaca satinata (bianco neve, nero opaco e grigio) e il cui design si ispira alle boccette di profumo. La bottiglia viene persino abbinata a un supporto in pelle, che aggiunge un ulteriore tocco di classe vintage.

borracce moda

Photo Credit: yankodesign.com

3. BKR

BKR è una delle borracce più alla moda in commercio, nonché una delle più pratiche. La bottiglia è di vetro, anziché di acciaio, quindi più facile da lavare, e il rischio di romperla accidentalmente è arginato da una cover in silicone.

È proprio la parte in silicone a rendere la borraccia fashion: si può scegliere tra un classico rivestimento monocolor, uno ‘punk’ in borchie di silicone e uno customizzabile dal cliente. BKR propone anche collezioni con grafiche e scritte diverse, come quelle Swarovsky, ConstellationWedding, un’idea originale per una bomboniera alternativa. Inoltre, il suo design innovativo permette di inserire il balsamo per labbra BKR nel tappo della bottiglia!

borracce moda

Photo Credit: mybkr.com

4. Prada

Di recente Prada è stata tra le 32 aziende di moda ha firmare il Fashion Pact, un accordo morale volto a ridurre i gas a effetto serra e prestare più attenzione alla sostenibilità. In quest’ottica, il brand italiano ha reinventato il suo iconico materiale in nylon per renderlo più sostenibile, ricreando sei delle classiche borse Prada in nylon riciclato. Questo mese, inoltre, ha introdotto nella sua collezione A/W una selezione di borracce brandizzate Prada dai colori metallizzati sgargianti (prezzo: dalle 40 alle 60 sterline; in vendita online e nei negozi Selfridges).

borracce moda

Photo Credit: selfridges.com

5. S’well

Nel 2009, Sarah Kauss stava cercando un percorso professionale più significativo e altruistico, per aiutare le persone e il pianeta. Così è nata S’well, un’azienda che combatte il consumo di bottiglie di plastica monouso e supporta organizzazioni che forniscono accesso ad acqua pulita e sicura (fino ad oggi, S’well ha donato 1,6 milioni di dollari all’UNICEF).

La water bottle di S’well è un contenitore in acciaio inossidabile da 17 once e disponibile in una vasta gamma di grafiche, tra cui quelle ispirate all’universo, quelle a tema Harry Potter, quelle in effetto marmo o legno Teak e quelle dai motivi astratti. Di recente il marchio ha lanciato anche cannucce in acciaio inossidabile dal collo flessibile, per rendere l’idratazione un’esperienza sostenibile a 360 gradi.

borracce moda

Photo Credit: swellbottle.com

A conferma che le bottiglie d’acqua riutilizzabili sono la tendenza di oggi e del futuro, i grandi nomi della moda hanno già pensato al prossimo accessorio must have: la tracolla portabottiglie, come quella presentata recentemente da Balenciaga. Tiziano Guardini, invece, ha portato in passerella direttamente la borraccia usandola come borsa e Calvin Klein ha realizzato una borsa colorata in pelle di pitone a forma di water bottle.

 

E voi che tipo di borraccia siete?

 

Photo Credit immagine di copertina: mybkr.com
© riproduzione riservata