«Qualcosa di magico che riguarda il beauty sarà annunciato presto»: con questa didascalia Chiara Ferragni stuzzicava i suoi 15.7 milioni di followers su Instagram a fine novembre. Molti hanno pensato al lancio di una linea di make-up targata The Blonde Salad, ma ancora una volta la fashion blogger n° 1 di Italia ha stupito tutti, annunciando invece l’evento “Beauty Bites“.

Beauty Bites è una masterclass sul beauty che si terrà il 9 e il 10 febbraio al Teatro Vetra di Milano e che sarà tenuta da Chiara Ferragni e dal suo make-up artist Manuele Mameli, con Lancôme e Sephora in veste di partner ufficiali.

ferragni beauty bites

L’evento si svolgerà di pomeriggio, dalle 14:30 alle 19:00; in particolare, la prima parte sarà dedicata a consigli tecnici per professionisti, mentre successivamente si svolgeranno dei tutorial alla portata anche delle meno esperte. Inoltre, nella seconda parte della masterclass, la stessa Chiara si truccherà da sola seguendo i suggerimenti di Mameli.

Beauty Bites è stata proposta al pubblico come un’occasione data ai followers per rendere reale ciò che sono abituati ad osservare nel mondo virtuale dei social. Però, come ci si può aspettare, trasformare i sogni in realtà non è né gratis né economico! I biglietti, infatti, hanno un range di prezzo che va da 350€ a 650€.

In particolare, il costo varia in base alla tipologia di ticket che si vuole acquistare: il Regular Ticket da 350€ include una make-up bag Beauty Bites del valore di 150,00€, un attestato di partecipazione alla masterclass, posti a sedere nel terzo settore del teatro e il buffet; con 450€, invece, si possono ottenere gli Exclusive Tickets che permettono di avere una make-up bag del valore di 350€ e di sedersi nel settore centrale.

Nonostante questi prezzi siano già di per sé elevati, i primi biglietti ad andare sold-out sono stati i Vip Tickets da 650€, che, oltre ad una make-up bag del valore di 500,00€ e posti in prima fila, permettono l’entrata prioritaria in teatro, un “meet & greet” con Chiara e Manuele e la possibilità di farsi realizzare un make-up look dai professionisti di Sephora con prodotti Lancôme.

ferragni beauty bites

Photo Credit: glamour.it

Al momento della messa in vendita dei biglietti c’era già una coda di 37mila persone online interessate a conoscere i prezzi e pronte ad accaparrarsi l’opportunità di imparare i segreti del make-up direttamente dalla sesta influencer di Instagram più pagata al mondo e dal suo truccatore. Tuttavia, come spesso accade quando si parla di Chiara Ferragni, non sono mancate neanche questa volta le critiche e l’ironia social circa i costi, ritenuti eccessivamente elevati.

Sotto il profilo Instagram di Chiara molti utenti hanno lasciato commenti di disappunto: «E i dottorandi a 800 euro al mese muti», «Ma davvero c’è gente che spende 650 euro?», «Ma i pacchetti da 350 euro hanno i posti in fondo perché i poveri ti possono guardare solo da lontano?», «Nuovo metodo di pagamento: vendi un rene», «Mi pago due affitti con un Vip Ticket».

Ad attaccare la Ferragni sui social non sono stati solo i consumatori, ma anche la pagina Instagram dell’accademia di make-up di Orazio Tomarchio (celebre lookmaker di star come Sophia Loren, Monica Bellucci, Ellen Pompeo e Ivana Trump), che ha addirittura definito l’evento «una truffa».

ferragni beauty bites

Nonostante le polemiche, alla fine sono i fatti (e i numeri) a parlare, e questi ci dicono che ancora una volta Chiara Ferragni ha dato al suo pubblico ciò che voleva, portando in Italia un concept già collaudato con successo da Kim Kardashian e dal suo make-up artist Mario Dedivanovic.

Le richieste per partecipare alla masterclass sono state talmente numerose che la creatrice di The Blonde Salad ha deciso di replicare l’evento anche il 10 febbraio, nonostante all’inizio fosse previsto un solo incontro.

Voi sareste disposti a spendere un minimo di 350€ per partecipare alla Beauty Bites Masterclass? Fatecelo sapere nei commenti.

© riproduzione riservata