In tempo di lusso sostenibile e nell’anno del 50esimo anniversario della Giornata della Terra (Earth Day), Carlotha Ray ci ricorda l’importanza della salvaguardia del pianeta attraverso una nuova moda più consapevole e sostenibile, come affermato anche sul sito del brand emergente di calzature di lusso:

“Carlotha Ray è una collezione di calzature senza precedenti che celebra la terra, onorandone la forza, rispettando le sue esigenze e perpetuando la sua bellezza per le generazioni a venire.”

Carlotha Ray è un nuovo marchio entrato nel gruppo Onward Luxury Group da circa due stagioni e progettato dalla talentuosa creativa Mariela Schwarz.

Carlotha Ray 3

Mariela Schwarz Montiel con il marito – Credit: Twitter

La designer, originaria del Paraguay, ha studiato all’Università delle Arti di Berlino nella design class di Vivienne Westwood e poi ha lavorato per anni a Milano per brand come Bally e Gucci. Ora vive in Francia e progetta le sue creazioni a Parigi, ma le fa produrre a mano in Italia. Le sue principali fonti d’ispirazione sono le opere in ceramica del marito francese Montiel e l’impegno di sua nonna sudamericana per le cause ambientali nella sua scuola sostenibile.

Carlotha Ray: flip flop pastello dall’anima naturale

Ispirate alla corte di Francia e alle sue meravigliose porcellane antiche, le ciabattine di Carlotha Ray sono intarsiate, decorate e sembrano fatte di romantico pizzo. La versione invernale si chiama “robe de chambre“, ispirata alla camera da letto francese. Una versione decisamente ultra femminile dall’estetica ricercata, ma dal basso impatto ambientale. E i colori della collezione? Sono tutti declinati in leziose tonalità pastello per le flip flop di gomma, per un ‘sapore’ dolce come una caramella francese.

Carlotha Ray 4

Carlotha Ray PE20 – Credit: carlotharay.com

La particolarità sorprendente è il processo di lavorazione che c’è dietro ad ogni colorazione. Ogni calzatura è prodotta da 100% gomma naturale del Madagascar, con un processo di estrazione del lattice che rispetta pienamente l’ambiente. Quindi, la gomma è naturale come quella delle iconiche sneaker sostenibili Veja, ma anche le colorazioni sono assolutamente vegetali.
In particolare, il colore rosa è ricavato dalla lavorazione della terra rossa e argillosa, il verde dalle foglie della menta, i colori chiari sono estratti dal guscio delle uova ed infine il nero proviene dal carbone e dalla cenere. Ogni colore, dunque, viene dalla natura, che si tratti di piante selvatiche, erbe medicinali, terra o scarti di prodotti agricoli a ‘km 0’, visto che provengono da un fornitore biologico italiano adiacente alla fabbrica.

Un design e un profumo veramente unici

Ogni modello del brand ha un design unico nel suo genere e crea senza dubbio particolari effetti geometrici. Inconfondibili, poi, i motivi smerlati e delicati che decorano i bordi delle suole delle sue iconiche flip flop.
Ma le sorprese non finisco qui! Infatti, a ciascun colore è abbinata una profumazione, grazie ad una miscela di olii naturali che rendono le calzature uniche e sorprendenti.
Dunque, questa linea di ciabattine in gomma biodegradabile e compostabile si rivela innovativa, mescolata con ingredienti vegetali naturali (alghe, rose, riso, guscio d’uovo, oli vegetali) e arricchita con essenze naturali.

Carlotha Ray 5

Carlotha Ray PE20 – Credit: carlotharay.com

Le fashioniste ambientaliste adoreranno le infradito minimaliste a punta quadrata che profumano di mughetto. Le più romantiche, invece, si innamoreranno dell’infradito con taglio laser e ritagli ispirati al pizzo che profuma di rosa. Ogni calzatura ha diverse forme: curve, arabeschi, ritagli cesellati. Tutto prende la giusta ispirazione dalle piante, dai fiori e dalla natura. E come spiega la stessa designer Mariela Schwarz, riguardo al suo universo poetico e al suo approccio bio-etico:

“In questi tempi, quando crei un marchio, devi fare qualcosa di buono anche per la terra. E poi non esistevano lussuose scarpe da spiaggia come queste sul mercato e quindi volevo creare un’alternativa.”

Versatili, comode e super chic sono l’accessorio ecofashion must have da non farsi sfuggire per l’estate 2020, sia che siate già al mare o ancora in città. E voi quale colore e modello 100% vegano di Carlotha Ray preferite per salvaguardare il nostro pianeta terra?

 

Credit immagine di copertina: carlotharay.com
© riproduzione riservata