L’universo punk-fiabesco di Giambattista Valli per HM

Save the date: giovedì 7 novembre arriverà finalmente negli store online e fisici la collezione di Giambattista Valli per HM. Per il colosso del fast fashion è ormai tradizione il lancio della capsule collection autunnale in collaborazione con grandi nomi della moda, che ogni volta va sold out alla velocità della luce.
L’anno scorso HM ha portato nei suoi capi lo street style e l’immaginario pop di Jeremy Scott, tra abiti di pelle, catene dorate e accessori a forma di preservativo; quest’anno, invece, la collezione punta sulle atmosfere romantiche che contraddistinguono Giambattista Valli.
hm x giambattista valli

Chiara Ferragni in Giambattista Valli – Photo Credit: Instagram @giambattistavalliparis

Parte della collezione è già stata presentata all’amfAR Gala durante il Festival di Cannes (come scordarsi l’abito scomponibile in tulle fucsia indossato da Kendall Jenner?) e qualche giorno fa in una sfilata esclusiva a Palazzo Doria Pamphilj. Come abbiamo potuto vedere, all’interno della linea si trovano favolosi abiti da festa, contraddistinti da giochi di rouches, vaporoso tulleapplicazioni e fantasie floreali e nuance delicate, che richiamano la couture romantica dello stilista romano e la sua ultima collezione presentata alla Paris Fashion Week.
hm x giambattista valli

Photo Credit: HM

Insieme alle atmosfere fiabesche degli abiti, fatte di long dress floreali e abiti dalle trasparenze velate, non mancano capi street e contemporanei come long coat in faux fur leopardata, jeans  bleached, felpe logate e impreziosite da decori.
La presenza punk si respira soprattutto nei capi maschili: questa è la prima volta che Valli si cimenta nel mondo del menswear e lo fa giocando con maglioni floreali, felpe perlate, scarpe borchiate abbinate a pantaloni ricamati ed eleganti cappotti dal taglio sartoriale. 
Romanticismo e punk traspaiono anche negli accessori, che riportano più volte la figura del cuore, simbolo della collezione e presente nelle scarpe, nelle calze e nelle borse; le labbra sono un altro motivo ricorrente, usato soprattutto all’interno di collane, bracciali, cinture e sandali.
© riproduzione riservata