Beyoncé ha il dono di trasformare tutto ciò che tocca in un successo mondiale, come abbiamo anche visto recentemente con il Il Re Leone. Dopotutto, ci sarà un motivo se i suoi fan la chiamano “Queen Bey”!

Ora la cantante punta a dominare anche il mercato della moda con la sua linea di athleisure, uno stile di abbigliamento sportivo che si può indossare sia durante le attività atletiche, che in altri contesti casual e sociali.

La (ri)nascita di IVY PARK by Beyoncé 

Sono passati 4 anni da quando Beyoncé ha fondato IVY PARK, il brand con cui la cantante si era riproposta di ritrovare sé stessa fisicamente e mentalmente. Il nome del marchio trova le sue radici nella vita personale della cantante. Infatti, IVY PARK nasce dall’unione del nome della figlia – Blue Ivy – con quello di Parkwood Park, il parco dove suo padre la portava a correre.

Quando devo conquistare quelle cose, torno ancora in quel parco. Prima di salire sul palco, torno in quel parco. Quando è arrivato il momento di partorire, sono tornato in quel parco. Il parco è diventato uno stato d’animo, è diventato la mia forza. Il parco è ciò che mi ha reso quello che sono.

Nel 2016 la sua linea di fitness in stile anni Novanta era stata distribuita su Net-a-Porter e Top Shop, con il quale Beyoncé condivideva la proprietà del brand.
Nel 2018, tuttavia, la cantante ha acquisito la proprietà totale del marchio dal co-fondatore di Top Shop Philip Green, a seguito di accuse di molestie sessuali e abusi razziali mosse nei confronti di quest’ultimo.
Oggi, IVY PARK è pronto a risorgere con una nuova collezione in collaborazione con Adidas Originals, annunciata mesi fa e finalmente disponibile per tutti.

La super-collezione IVY PARK x ADIDAS

Addio anni Novanta! La nuova collezione pensata per IVY PARK e Adidas strizza l’occhio allo stile contemporaneo, aggiungendo il tocco glam che contraddistingue da sempre ogni azione di Beyoncé.

Il pezzo di punta della capsule collection sono le scarpe da ginnastica Adidas, rivisitate ‘in chiave Beyoncé’. Le Adidas Sleek Super 92 hanno le classiche strisce laterali colorate in bordeaux e una sottile striscia arancione che corre intorno alla scarpe, riprendendo i due colori chiave della linea.
Sempre bordeaux e con suola arancione a contrasto è l’Adidas Ultraboost, con tomaia è in primeknit. Le Adidas Nite Jogger sono realizzate in due varianti: la prima in arancione con bordeaux a contrasto, la seconda in crema con i lacci sempre in bordeaux e arancione.

In alto: Adidas Ultraboost e Adidas Sleek Super 92. In basso: Adidas Nite Jogger – Credit: Sneakersnstuff

Oltre alle classiche sneakers, Beyoncé ci propone anche stivaletti a calzino con tacchi a spillo d’acciaio (indovinate in quale colore?). Questi si possono abbinare ai capi unisex della collezione, come tute Adidas, top sportivi, felpe e leggings (declinati sempre in bianco crema, arancione e bordeaux).

La collezione è sicuramente moderna, coerente con se stessa e accattivante. Tra i pezzi più interessanti ci sono gli accessori, dorati, scintillanti e assolutamente fashion. Earcuff, grillz, cavigliere e anelli inseriscono una nota rap nella moda sportiva.

YVI PARK X ADIDAS: dove e quando comprarla (e quanto costa)

La collezione firmata dalla cantante americana e il brand sportivo è disponibile da oggi, 18 gennaio 2020.
Si può acquistare direttamente sul sito ufficiale Adidas oppure su i principali siti di e-commerce. Il nostro consiglio è quello di non indugiare e comprare subito il vostro pezzo preferito! Star come Hailey Bieber, Kelly Rowland, Rita Ora e Reese Witherspoon ci hanno anticipato e già sfoggiano i capi della collezione lungo le vie di Hollywood. Voi che aspettate?

Ad incentivare l’acquisto è il costo, alla portata delle nostre tasche (dai 25 ai 250 dollari) per essere una limited edition e che non si discosta molto dal range degli usali prezzi del marchio.

 

Photo credit immagine di copertina: Instagram @weareivypark/artwave.it
© riproduzione riservata