Sappiamo tutti quanto siano importanti i colori nella vita di ogni giorno e l’influenza che hanno sul nostro umore.
Pantone è l’azienda statunitense che si occupa, tra le altre cose, di catalogarli secondo un sistema di identificazione ideato dall’azienda stessa. Il Pantone Matching System è oramai divenuto di uso internazionale ed è dal 2000 che ogni anno il Pantone Color Institute si occupa di identificare il “Color of the Year”.

COME VIENE SCELTO IL COLORE DELL’ANNO?

Credit: pantone.com

Due volte l’anno la società organizza un meeting in alcune capitali europee, a cui partecipano diversi gruppi di lavoro internazionali. Dopo due giorni di dibattiti, confronti e analisi di tendenze in diversi settori – dall’arte, alla moda, al design, sino anche alle nuove tecnologie – viene deciso il colore per l’anno seguente, sapendo che quella scelta guiderà le future creazioni di designer e stilisti.

DAL LIVING CORAL AL CLASSIC BLUE

L’anno scorso Pantone aveva scelto come colore dell’anno il Living Coral (PANTONE 16-1546), una tonalità corallo con una punta d’oro, capace di trasmettere allo stesso tempo calore, vivacità e delicatezza.

La decisione, come sappiamo, non è mai casuale, ma questo non è tutto: la scelta avviene anche in considerazione dei più importanti temi d’attualità. Il nome vibrante del Living Coral, dunque, doveva suscitare ottimismo in un momento di preoccupazioni e paure, mentre la sua tonalità serviva a rievocare l’immagine dei coralli della barriera corallina, sensibilizzandoci sui cambiamenti climatici che la stanno distruggendo.

Living Coral – Credit: pixabey.com

Nel 2020 il Living Coral cede la sua corona al Classic Blue, un colore totalmente opposto sia per tonalità, che per significato, indicandoci non solo le prossime tendenze, ma anche ciò di cui abbiamo bisogno mentre entriamo nel terzo decennio del terzo millennio.

CLASSIC BLUE: IL SUO SIGNIFICATO 

Il Classic Blue (codice 19-4052 PANTONE) è una tonalità di blu intenso, ma non acceso come il blu elettrico, né troppo scuro come il blu notte.
Questa sfumatura di blu è come quella che ritroviamo in un cielo al crepuscolo o nelle languide acque del mare, e porta con sé un senso di pace e tranquillità, quello di cui abbiamo bisogno in un momento storico ricco di incertezze e caos.

“Stiamo vivendo in un tempo che richiede fiducia e fede. È questo tipo di costanza e fiducia che viene espresso da Pantone 19-4052 Classic Blue, una tonalità blu solida e affidabile su cui possiamo sempre contare” – Leatrice Eiseman, direttrice esecutiva del Pantone Color Institute.

Tazza in edizione limitata ‘Color of the Year’ – Credit: store.pantone.com

Nella sua semplicità questa tonalità di blu è elegante e ci ricorda un po’ le tendenze classiche e monocromatiche del passato, alle cui solide fondamenta facciamo oggi riferimento, mentre ci rivolgiamo dubbiosi al nostro futuro.

IL CLASSIC BLUE NELLA MODA COUTURE E LOW COST

Questa sfumatura di blu, pensata per rassicurarci, sta già spopolando nel settore della moda. Kate Middleton ne è una fan da molto tempo e ci ha proposto vari outfit in questo colore – dal vestitino al completo giacca-pantalone -, così come Meghan Markle e la Principessa di Monaco.

pantone colore 2020

Meghan Markle, Kate Middleton, Charlène Grimaldi – Credit: amica.it/vanityfair.it

Diverse case di moda hanno già introdotto questa ‘influenza cromatica’ nelle loro collezioni autunno-inverno 2019 e in quelle primavera-estate 2020, presentandole sulle passerelle delle ultime Fashion Week. Armani ha reso il Classic Blue protagonista di un’intera collezione, Elie Saab lo ha usato nelle sue ultime creazioni, come per il suo moderno e raffinato jumpsuit monospalla, mentre il cappotto di Balenciaga è già un must della stagione.
Anche le catene low cost non hanno perso tempo e già si notato i primi capi in questa tonalità spuntare tra le varie proposte. Per iniziare a creare il vostro look Classic Blue potete scegliere fra il blazer di Zara con revers e spacco posteriore e la gonna scampanata di Mango oppure optare per un abito, che sia semplice con maniche ad aletta come da HM o elaborato con paillettes come su ASOS.

pantone colore 2020

Credit: zara.com, mango.com, hm.com, asos.com

E voi che ne pensate del colore dell’anno? Il Classic Blue è promosso o bocciato?

 

Photo Credit immagine di copertina: Artwave.it/Max LaRochelle, Unsplash/Pixabey
© riproduzione riservata